Calciomercato Milan, la squadra bloccata dall’Uefa

Calciomercato Milan

Calciomercato Milan, l’inchiesta aperta dall’Uefa nei giorni scorsi a proposito del rispetto nei confronti del Fair Play Finanziario potrebbe mandare a monte i piani pensati dal team partendo dall’investimento fatto a Gennaio che avrebbe permesso di portare a Milanello Piatek e Paquetà. La cifra che era stata stabilita era di 70 milioni di euro, non è da tralasciare che la squadra aveva fatto una premessa piuttosto importante ovvero si sarebbe andati davvero a fondo concludendo l’affare solo in caso di qualificazione in Champions perché al momento il Milan non può permettersi spese di questo genere.

Intanto Leonardo aveva trovato l’accordo con il Gremio per l’esterno offensivo Everton per la cifra di 35 milioni di euro più diversi bonus da dividere nell’arco delle prossime stagioni ma al momento a tutto questo è stato posto un freno e la presa su Everton è stata mollata lasciando la strada totalmente libera a chi aveva messo gli occhi su di lui da prima. Vista la situazione economica e non solo, il Milan da adesso in poi dovrà pensare a opzioni low cost, ecco perché il team sembra essere tanto interessato ad Adrien Rabiot. Con questa mossa la squadra avrebbe un talento in più, un titolare ottenuto senza spendere soldi per la firma dei contratti e che potrebbe anche essere una bella speranza per i prossimi anni.

Calciomercato Milan, si valuta lo scambio con l’Atalanta

Calciomercato Milan, adesso l’unico problema che preoccupa Leonardo, e non solo, è la linea difensiva: come sistemare la rosa? Quali mosse scegliere di fare? Sembra essere un problema non da poco anche se si sta già valutando di fare uno scambio con l’Atalanta. Un obiettivo che Gasperini segue già dalla scorsa estate è Laxalt che però da quando ha deciso di firmare il contratto con il Milan ha dato dimostrazione di non essere tanto bravo quanto si pensava, ha deluso parecchio ed infatti la sua stagione è stata pessima e se ci dovesse essere una certezza è proprio che non ha un futuro a Milanello.

Questa potrebbe essere anche una bella soluzione per Leonardo che sta valutando lo scambio con l’Atalanta, lui in cambio di  Timothy Castagne. Lui infatti potrebbe avere tutte le carte in regola e potrebbe inoltre riuscire a far rialzare il team essendo in grado di giocare in qualunque posizione, sia come esterno che in tutte le fasce, attacco difesa ecc. Inoltre, cosa non da poco, piace parecchio ai tifosi che sperano di vedergli indossare la maglia a breve. Potrebbe essere in arrivo una stella luminosa per i rossoneri.

Registrati anche tu e riceverai un premio bonus di 100 euro :https://rallylinkitalia.bet/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Powered by Live Score & Live Score App