Calciomercato si apre la caccia agli accordi

Calciomercato

Calciomercato, la Juventus al momento è la squadra più forte d’Italia così come anche la più attiva sul mercato tra le formazioni di alta graduatoria, al momento i bianconeri sono alla caccia di Aaron Ramsey, il centrocampista gallese di 28 anni che ha in mano un contratto con l’Arsenal ormai in scadenza e che è voluto e desiderato da tutti ma che al momento non ha preso alcuna decisione.

Il calciatore è certo di non volere rinnovare il contratto con i gunners, ma è altrettanto sicura cifra da lui richiesta per unirsi a qualsiasi altra squadra, 8 milioni di euro per dire no al Paris Saint Germain e liberarsi potendo cedere a qualunque team. Inoltre la squadra sta lavorando anche per Trincao le cui prestazioni sono tenute sotto controllo già da tanto tempo in modo da evitare qualunque perdita di tempo. Il talento portoghese è voluto da Marotta tanto quanto molte altre squadre, anche se in realtà l’Inter lo vuole in squadra da molto tempo, avendolo adocchiato mentre il calciatore giocava a Torino.

Calciomercato, Barbosam Miranda, Godin

Calciomercato, nonostante tutto rimane abbastanza improbabile e difficile che l’Inter così come anche la Juve tentino il tutto per tutto magari creando disguidi e problematiche per rafforzare la rosa non avendo le possibilità economiche per farlo. L’Inter infatti non può permettersi acquisti ed investimenti eccessivamente elevati a meno che non si tratti di qualcuno per cui ne valga davvero la pena, non Gabriel Barbosa, e non Joao Miranda, si tratti di giocatori per i quali nessuna squadra rischierebbe tanto o farebbe follie. L’ultimo a 34 anni non può sperare in un acquisto folle perchè nessuna società pur conoscendone le qualità azzarderebbe un passo simile. L’esperto centrale, secondo le prime notizie arrivate, potrebbe lasciare la compagnia nella quale gioca fino al momento per tornare in patria, ma al momento niente di certo.

Un altro sui punterebbe l’Inter è Diego Godin, 33 anni, che dovrebbe lasciare l’Atletico Madrid, in Spagna sono già certi che il calciatore abbia preso questa decisione, ma non ci si può ancora sbilanciare troppo, quindi anche in questo caso non rimane che attendere. La storia è diversa invece per il Milan che ha necessità di rinforzi immediati e che deve cercare di concludere l’affare Muriel nel più breve tempo possibile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Powered by Live Score & Live Score App