Champions League 2018: la classifica dei più veloci

Champions League 2018

Champions League 2018: da Salah a Chiellini, la lista dei più veloci

A poche ore dalla finale di Champions League 2018 tra Real Madrid e Liverpool, sappiamo già che c’è una categoria che gli inglesi vincono: quella dei calciatori più veloci.

Champions League 2018: Salah il giocatore più veloce di questa stagione

Non ci sono molti dubbi al riguardo, è tra i migliori di questa stagione, e in assoluto il giocatore più veloce della Champions League 2018: Momo Salah, con 33,8 km/h. In questi giorni è impegnato, assieme al suo Liverpool, nella preparazione di una finale che si prospetta per nulla facile, specie per Salah stesso, che sabato giocherà a digiuno, per via del Ramadan, ma intanto può godersi il titolo di giocatore più veloce della Champions League 2018. È un titolo che non dà premi concreti, ma quantomeno soddisfazioni importanti, specie in un periodo come questo, così roseo per Salah, il quale ha avuto un’ottima stagione, sia in Premier League che in Champions, come dimostrano i 10 gol e 5 assist totalizzati solo in Europa.

Champions League 2018: la lista dei giocatori più veloci vede tanta Premier

La Champions League 2018 non ha ancora una vincitrice, ma prima ancora di sapere se il Liverpool ce la farà, sappiamo già che le inglesi hanno vinto quantomeno per ciò che riguarda la velocità. Salah, abbiamo detto, è il giocatore più veloce della Champions League 2018, ma non è il solo della Premier League, anzi, la presenza di giocatori con maglie inglesi è piuttosto cospicua. Già al secondo e terzo posto si piazzano rispettivamente Marcus Rashford del Manchester United, con 33,5 km/h, e Kyle Walker del Manchester City, con 33,3 km/h. A pari merito al sesto posto torna il Liverpool con Alex Oxlade-Chamberlain e Andy Robertson coi loro 32,6 km/h.

Terzo a pari merito con Walker, nella classifica dei calciatori più veloci della Champions League 2018, si piazza Ousmane Dembelé del Barcellona, mentre al quinto e al sesto vediamo un po’ di Italia rispettivamente con Kostas Manolas della Roma (33,1 km/h) e Giorgio Chiellini della Juventus (a pari merito con Oxlade-Chamberlain, Piszczek del Borussia Dortmund, Robertson, e Rafinha del Bayern Monaco.

Champions League 2018: già scelta la finale per l’anno prossimo

Parlando di Champions League 2018, considerato che oramai la finale è veramente a poche ore di distanza, risulta inevitabile pensare all’anno prossimo. È stato infatti già deciso dove si giocherà la finale del prossimo anno: a Istanbul.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *