Calciomercato Juventus: Perin per il dopo Buffon

Perin

Calciomercato Juventus: Buffon si ritira, Perin potrebbe sostituirlo

Dopo 20 anni di eccezionale carriera per Gianluigi Buffon è arrivato il momento di ritirarsi, e il calciomercato Juventus non può che prendere le sue precauzioni. Al momento Szczesny è un buon sostituto, ma c’è sempre bisogno di un supporto, specie uno che abbia esperienza in campi impegnativi. Ecco allora che spunta l’idea Mattia Perin.

Calciomercato Juventus: alla ricerca del nuovo Buffon

Se c’è una cosa certa che si può dire dei bianconeri è che non lasciano mai nulla al caso. È come una continua partita a scacchi, bisogna sempre stare qualche passo davanti all’avversario, sul campo come nel mercato. È per questo che il calciomercato Juventus è già da qualche mese alla ricerca di un sostituto di Buffon, che si ritirerà dal calcio giocato alla fine di questo campionato. Si diceva di Szczesny, chiamato a seguire le orme del campione del mondo: la società bianconera, visti gli ottimi risultati di questa sua prima stagione, ha deciso di dargli fiducia e farlo primo portiere dopo Buffon, offrendogli anche un contratto di 4 milioni a stagione. Tuttavia, c’è sempre bisogno di un backup, un rinforzo. Ecco allora che spuntano vari nomi: ad esempio, si è molto parlato di Federico Marchetti, portiere classe ’83 che è in scadenza di contratto con la Lazio e che non sembra molto incline a un rinnovo, non dopo gli ultimi complicati mesi. Si tratta però solo di una vaga idea che non sembra avere molto fondamento. Il tentativo vero e proprio del calciomercato Juventus sembrerebbe essere con Mattia Perin.

Calciomercato Juventus: Perin per il dopo Buffon

Mattia Perin, classe ’92, potrebbe sembrare troppo giovane per accollarsi una tale responsabilità quale è quella di sostituire Buffon, ma considerato che il ragazzo ha già esperienza in Nazionale, e che, come si diceva, il realtà il peso vero e proprio rimane principalmente sulle spalle di Szczesny, potrebbe non essere una così cattiva idea. Perin però vuole essere sicuro delle sue possibilità … il calciomercato Juventus sembra decisamente puntato su di lui, ma il primo problema per il ragazzo sarebbe la panchina: al Genoa è praticamente sempre titolare, alla Juve non avrebbe questa certezza, anzi, per arrivare a essere titolare ufficiale dovrebbe prima di tutto battersi col summenzionato Szczesny, il che potrebbe rivelarsi non troppo semplice. Per parte sua il Genoa non sembra troppo lontano dall’accettare, ma intanto sonda il terreno per Emil Audero il cui cartellino è della Juve anche se al momento è in prestito al Venezia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *