Calciomercato spagnolo: possibili addii illustri

Calciomercato spagnolo

Neymar e le prime schermaglie col PSG, Bale e il possibile addio al Real, Torres e il probabile ritorno in Inghilterra. Tutto sul calciomercato spagnolo.

BARCELLONA

Parlando di calciomercato estero, non si poteva partire che dal Barça. Solamente l’estate scorsa è passato dal Barcellona al PSG per la bellezza di 222 milioni, per un compenso netto di 2,5 milioni al mese, più 20 milioni all’anno per i diritti d’immagine. Eppure, questo pare non basti a trattenere Neymar a Parigi.

Secondo quanto riportato dai media spagnoli, il calciomercato spagnolo potrebbe entrare ben presto in fibrillazione poiché, a quanto pare, Neymar sente nostalgia della Spagna. Complici anche i dissensi col tecnico del PSG Unai Emery, parrebbe che il brasiliano, durante l’ultima visita ai suoi ex compagni si sarebbe lasciato andare ad esternazioni che fanno pensare a un suo ritorno in Catalogna.

Le cose in realtà non sono così semplici, visti i contrasti col presidente del Barça Bartomeu, ma si sa che se ce la volontà, tutto è possibile.

REAL MADRID

Reduce da un nuovo infortunio, Gareth Bale parrebbe più vicino che mai a una rottura con la squadra madrilena, e ha già almeno una pretendente. Se il calciomercato spagnolo ha incominciato ad eccitarsi per il possibile addio di Neymar al PSG dopo una sola stagione, il possibile ritorno di Gale in Inghilterra, stavolta a Manchester, con lo United, non è da meno.

I problemi fisici cui spesso va incontro pare abbiano fortemente compromesso le prestazioni del gallese in terra spagnola, perciò, secondo quanto riportato dal Daily Mirror, nonostante l’abbia pagato 100 milioni, il Real Madrid parrebbe già disposto a lasciarlo andare, o quantomeno a valutare ulteriori opzioni.

ATLETICO MADRID

Non sempre il primo amore è eterno. Fernando Torres, partito dalle giovanili dell’Atletico Madrid, col quale ha esordito a 18 anni, diventandone capitano solo un anno dopo, vi ha fatto ritorno nel 2015, e pareva che la sua carriera sarebbe finita proprio a Madrid. Tuttavia, parrebbe che il calciomercato spagnolo potrebbe arricchirsi di un nuovo addio d’eccezione, poiché El Niño sembra sempre più vicino a lasciare Madrid.

L’attaccante 33enne infatti trova sempre meno spazio nella rosa di Diego Costa, complice anche il fatto che il neo-tecnico dell’Atletico Madrid parrebbe avere in mente schemi diversi dai soliti, dunque l’addio sembrerebbe vicino per Torres. Il calciomercato spagnolo, sempre ricco di sorprese, comunque, non delude: secondo alcune indiscrezioni infatti parrebbe che l’ex Liverpool sia già conteso da Newcastle e Southampton. A questo punto è solo questione di scelta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *