Calciomercato Liverpool, Sturridge lascia la squadra

Calciomercato Liverpool

Calciomercato Liverpool, il mese di Gennaio ha un brutto inizio per il Liverpool che perde uno dei giocatori migliori ovvero Daniel Sturridge che lascia il team e saluta i tifosi mediante un messeggio postato sul suo profilo ufficiale Twitter.

Non si tratta di un messaggio di ringraziamento come molti pensano, si tratta piuttosto di un messaggio di addio, saluta i suoi tifosi scrivendo: “Un grande onore essere stato con voi“, “A huge honor to have played for @LFC for 6 years. Through the ups and downs, wins and losses the fans have shown love. Much love from me to you. As a token of my appreciation Im gonna do a giveaway in the next couple days”, ovvero “Un grande onore aver giocato per sei anni per il Liverpool – scrive su Twitter – tra alti e bassi, vittorie e sconfitte i tifosi mi hanno sempre mostrato amore. E molto amore c’è da parte mia nei vostri confronti“.

Calciomercato Liveropool, squadra e tifosi nel cuore

Calciomercato Liverpool, l’arrivo di Sturridge ad Anfield Road è datato gennaio 2013, venne pagato al Chelsea la bellezza di 16 milioni di sterline ed oggi, Gennaio 2019 decide di fare le valigie verso un altra destinazione. Il suo contratto è in scadenza, dovrebbe terminarsi il prossimo giugno e ci dovrebbe anche essere la possibilità di accordarsi con forti squadre entro quel mese. L’attaccate classe 1989 ha pensato di anticipare i tempi dei saluti con tanto di foto della maglia del Liverpool per esultare in onore di una squadra che gli ha dato la possibilità di crescere e di diventare quello che è adesso, un grande giocatore. Il post è seguito da diversi hashtag come per esempio #redordead, che vuol dimostrare l’affetto che il calciatore nutre verso i suoi tifosi. La maglia del Liverpool infossata da Sturridge fino a questo momento non potrà più essere utilizzata da nessun altro calciatore al mondo con le sue stesse qualità.

Il suo gioco al momento equivale a 502 minuti tra Premier League e coppe considerando solo questa stagione, con ben 4 centri realizzati per un totale di 16 presenze. Adesso è a vicino a compiere 30 anni (li compirà a settembre), ma nonostante tutto sente di essere pronto a ripartire, a ricominciare da zero magari chissà migliorando ancora una volta il suo stile di gioco. 68 reti, 25 assist e 149 partire, il tutto ottenuto giocando con la maglia dei Reds, un biglietto da visita niente male, che non potrà fare altro che portargli bene e condurlo verso un’occasione importante per la nuova stagione di calciomercato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *