Calciomercato Milan, Suso rinnovo del contratto

Suso

L’attaccante o centrocampista del Milan Suso parla sul suo futuro Suso parla del suo rinnovo e afferma che sono arrivate delle offerte ma per il club non contano nulla perché non hanno intenzione di lasciarlo. Piuttosto, nuovi obiettivi in visti, tipo la Champions League.

Suso felice di essere rimasto al Milan

Da due anni Suso è uno dei punti fermi del Milan e con l’entrata di in Gonzalo Higuain nella squadra potrà anzi contare su un eccellente centravanti da lanciare e servire con il suo sinistro. Per i rossoneri lo spagnolo è stato ritenuto incedibile e si conferma un elemento centrale nel 4-3-3 di Gattuso. Ad affermarlo è anche lo stesso calciatore che riguardo al suo futuro ha le idee chiare e non solo, è anche molto felice di rimanere al Milan. Suso ha anche aggiunto che ci sono state delle offerte interessanti, ma il club non ha voluto cederlo e quindi non ha nemmeno iniziato la trattativa. In una lunga intervista a Marca Suso ha affermato: ”Dico sempre di amare il Milan, qui la mia famiglia è molto felice. Con la nuova proprietà ci siederemo e parleremo di rinnovo. L’ho fatto a novembre, ma potrei rifarlo presto e per me è un grande orgoglio. Anche se la Juventus ha vinto gli ultimi sette scudetti, sento che il Milan è tra i club più forti e sarà una gioia un giorno dire di essere stato un calciatore importante per questa società“. Parole che dimostrano come il calciatore sia fiero della sua squadra e ben contento di esserci rimasto.

Ufficiale il rinnovo del contratto di Suso

E’ quindi ufficiale il rinnovo di contratto e il talento spagnolo sarà legato ai rossoneri fino al 30 giugno 2022. Il suo ingaggio è triplicato (da 1 a 3 milioni più bonus a stagione), ma la novità vera è la clausola di risoluzione compresa tra i 40 e i 50 milioni di euro. L’intesa è stata raggiunta la scorsa settimana e adesso si attende la firma sul contratto. L’annuncio sull’accordo raggiunto è arrivato dalla società rossonera su Twitter. Infatti, l’attaccante spagnolo è stato a Casa Milan insieme al suo agente, Alessandro Lucci, per siglare il prolungamento del contratto che farà guadagnare a Suso tre milioni di euro più bonus a stagione, con la nuova scadenza fissata al 30 giugno 2022. La clausola del contratto di Suso di risoluzione è compresa tra i 40 e i 50 milioni di euro. Si tratta di un dettaglio imposto dal Milan che così ha blindato lo spagnolo, ritenuto da Montella un punto fermo della sua squadra. L’annuncio pubblicata dal club sul sito “Suso-Milan riportava così: “AC Milan comunica che Suso ha rinnovato il proprio contratto economico con il Club fino al 30 giugno 2022“. Suso si trova in rossonero da gennaio 2015 e all’inizio l’impatto non è stato facile, ma dopo essersi sbloccato ecco che esplode sotto la guida di Mister Montella, che ne ha fatto un giocatore di livello assoluto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *