Calciomercato Inter: ufficiale, De Vrij in nerazzurro

De Vrij

Calciomercato Inter: De Vrij, contratto firmato, arriva in estate

Arrivati a questo punto non è una sorpresa, anzi, il calciomercato Inter ci lavorava ormai da mesi ed era già pressoché definitivo, mancava soltanto l’ufficialità. Adesso ci siamo sul serio: Stefan De Vrij è ufficialmente un giocatore nerazzurro.

Calciomercato Inter: De Vrij, contratto firmato e depositato

Se ne parlava oramai già da diverse settimane, ma secondo quanto riportato dal Corriere della Sera, l’ufficialità è finalmente arrivata: la società ha depositato il contratto, Stefan De Vrij arriverà all’Inter a luglio. Il difensore era in scadenza di contratto con la Lazio a giugno, e le probabilità di rinnovare erano ben poche, così il calciomercato Inter ha potuto approfittarne, cogliendo la palla al balzo per farsi avanti. Naturalmente non è stata una gara semplice, la lista delle pretendenti di De Vrij era piuttosto affollata, ma i nerazzurri ce l’hanno fatta.

Secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, il calciomercato Inter ha stipulato un contratto della durata di 5 anni col difensore olandese, si parla di circa 4,2 milioni a stagione, che in effetti non sembra poi così tanto se si considera che De Vrij è considerato uno dei migliori difensori della Serie A. L’idea nerazzurra è di affiancarlo a Skriniar, per una coppia centrale che sia più impenetrabile della muraglia cinese.

Calciomercato Inter: idee per completare la difesa

Ora che De Vrij è nerazzurro, o quantomeno lo sarà a breve (arriva a luglio, come si diceva), è tempo di dare uno sguardo al resto del reparto difensivo. Si diceva della coppia centrale De Vrij-Skriniar, ma in realtà lo slovacco ha anche lui molte pretendenti alla porta, anche club importanti europei. A livello ufficialmente Skriniar non è inserito nel calciomercato Inter come calciatore vendibile, ma mai dire mai. Miranda con buone probabilità lascerà dopo il Mondiale di Russia, anche se in teoria avrebbe ancora un anno di contratto con i nerazzurri. Per quanto riguarda i difensori però la vera questione complicata è Cancelo.

Il calciomercato Inter lavora alacremente per riscattare Cancelo, ma è pur vero che il Valencia chiede 35 milioni da versare entro fine maggio. Non sarebbe un problema così pesante, non fosse che la società nerazzurra dovrà stare bene attenta a rispettare il fair play finanziario dell’UEFA entro il 30 giugno, il che significa avere entro quella data una plusvalenza di almeno 40 milioni. D’altra parte, il calciomercato Inter guarda anche a Nelson Semedo, terzino del Barcellona, ma per quello bisognerà prima di tutto concludere con la cessione di Rafinha.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *