Lega Pro: la guida completa ai Play Off

lega pro

Mentre in serie A si sta arrivando alla conclusione la Lega Pro sta ancora giocando il mini torneo dei Play Off che sanciranno la promozione

Fino ad ora abbiamo assistito a Play Off di Lega Pro molto interessanti ma il primo turno serve a scremare le squadre che si sono qualificate dal quarto posto in giù quindi da questa settimana cominceranno a scendere in campo anche quelle più forti. Le squadre che si aggiungeranno a questo turno saranno: l’Alessandria proveniente dal girone A, il Parma per il girone B mentre per il C il Lecce ed il Matera rendendo il tutto ancora più interessante. Un ruolo importante dovrebbe averlo anche il caldo di giugno che dovrebbe avere un ruolo abbastanza importante per l’economia della partita rendendo più difficile il gioco.

Il primo turno tra conferme e sorprese

Il primo turno dei Play Off di Lega Pro ha visto qualificarsi la Lucchese, il Giana Erminio, il Livorno ed il Piacenza per il girone A, il Pordenone, l’Albinoleffe, la Reggiana e la Sambenedettese per il girnone B e lo Juve Stabia, Virtus Francavilla, il Cosenza e la Casertana per il C.

Ecco il calendario del secondo turno

Il secondo turno dovrebbe essere decisamente interessante perché scenderanno in campo le seconde qualificate ed ecco il calendario:

  • Casertana-Alessandria;
  • Cosenza-Matera;
  • Lucchese-Albinoleffe;
  • Reggiana-Juve Stabia;
  • Giana Erminio-Pordenone;
  • Piacenza-Parma;
  • Virtus Francavilla-Livorno;
  • Sambenedettese-Lecce.

Le altre date

Terminato questo turno le squadre rimanento dovranno partecipare ai quarti che si svolgeranno tra il 28 maggio ed il 4 giugno, la semifinale tra il 13 ed il 14 giugno ed infine la finale il 17 dello stesso mese. Queste ultime fasi verranno disputate tutte a Firenze allo Stadio Artemio Franchi. Per ora comunque abbiamo molte belle partite da gustare quindi per ora pensiamo a queste otto partite. E’ bene infine ricordare che la Lega Pro, ex serie C, è diventata molto competitiva.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *