Danilo, il trasferimento al Real Madrid è ufficiale

Danilo

Il Real Madrid si porta a casa un altro potenziale pezzo da novanta. Danilo Luiz da Silva, meglio noto agli addetti ai lavori come Danilo, è suo. E’ ufficiale il trasferimento del 23enne terzino destro brasiliano del Porto alla corte di Ancelotti per la prossima stagione. Trasferimento esecutivo dal primo luglio di quest’anno. L’accordo tra il giocatore ed il club spagnolo è stato trovato. Lo stesso Real Madrid ha esplicato l’operazione Danilo attraverso una nota ufficiale.

Danilo sarà vincolato al club grazie ad un contratto che avrà scadenza giugno 2021. Diamo un po’ di cifre: il costo totale del trasferimento si aggira intorno ai 31 milioni di euro. Cifra considerevole per un calciatore che rientra, attualmente, tra i tasselli fondamentali del Porto di Lopetegui. 34 partite ufficiali giocate fino ad ora, condite da quattro gol e quattro assist.

Lui aveva parlato in questi termini soltanto qualche giorno fa, in riferimento ad un’affascinante ipotesi merengue: “Mi sento pronto per giocare nella squadra più forte al mondo”. Tutto ciò, adesso, possiamo dire che sia Real. Battuta la concorrenza del Barcellona, nel quale gioca il suo caro amico Neymar. Il Real Madrid è riuscito a spuntarla. Chi tardi arriva male alloggia. Detto, fatto. Vale anche in sede di mercato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *