Europei, l’Italia vince contro il Belgio, adesso si va verso l’incontro con la Spagna

europei

europei

Europei, l’incontro Belgio Italia termina 1-2. Lukaku non fa paura e prepara per l’incontro con la Spagna di Alessandro Bocci. Anche durante l’incontro con il Belgio l’Italia ha dimostrato di essere bella, compatta e non più immatura. Sa quello che fa, sa costruire azioni, sa difendere e da attaccare. È stata la partita del riscatto definitivo che fa sí che possa cancellare il Mondiale mancato aprendo porte importanti verso il futuro. La Spagna verso la quale andiamo arrivare da vere e proprie maratone di 120 minuti con la Croazia e con la Svizzera.

Secondo le pagelle, Donnarumma è stato a dir poco spettacolare, Verratti spericolato mentre su Immobile c’è poco da dire. Non ha giocato come sempre, si è inceppato parecchio dando a volte dimostrazione di paura, insicurezza e fragilità. Ottimo Di Lorenzo ma soprattutto perfetto Roberto Mancini, che ha centrato tutte le mosse. Chiellini la guardia migliore su Lukaku, la conferma del centrocampo, Verratti e Barella, tutto studiato tutto ben piazzato. Gli ultimi due hanno segnato il primo gol e meritano un monumento come lo merita anche Donnarumma che nonostante gli importanti affari di mercato non si è distratto. Ha sfoderato due parate decisive.

Spinazzola probabilmente mancherà la prossima partita

Spinazzola ha condotto un bell’incontro purtroppo però al termine della partita ha dovuto abbandonare il campo a causa della rottura del tendine di Achille. Le lacrime di dolore da lui versate sono state la parte più brutta di una serata bellissima che in sua presenza sarebbe finita ancora meglio. Le qualità dell’Italia giro palla veloce, pressing, ampiezza e difesa alta dimostrano che siamo pronti all’incontro in semifinale con la Spagna.

Ma non è ancora noto come l’Italia lo affronterà. Non si conosce la tattica che Mancini vorrebbe portare in campo, non si conoscono gli schemi ma anche questa volta la squadra ha tutte le carte in regola per portare a casa una bella vittoria procedendo verso la finale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Content is protected !!