Mondiali femminili di calcio: quando le donne superano se stesse

Il buongiorno si vede dal mattino, questo vecchio proverbio è perfetto per iniziare a parlare nel calcio femminile, che per certi versi sta superando in, abilità quello maschile; le giocatrici di calcio sono dotate di rara tenacia, forza, determinazione, e strategia. Le donne si sono fatte strada in tutti i campi negli ultimi decenni, ma sono riuscite a eccellere soprattutto in quelli che erano esclusiva maschile, dimostrando con i fatti alla mano che possono fare tutto bene.

Donne alla conquista del campo

Come e meglio dei compagni maschi; la passione calcistica delle donne che amano il pallone ha fatto crescere il comparto femminile di questo sport; che qualche anno fa sembrava impossibile che scalasse le classifiche e conquistasse titoli rilevanti. I più scettici forse erano proprio i calciatori che sentivano minacciato il loro “Regno”.

La forza calcistica rosa dell’Italia

Oggi addirittura giocano un Mondiale dove le azzurre si sono distinte e si distinguono in continuazione, donne in campo che giocano con passione subiscono i falli rialzandosi subito, senza protestare, giocano davvero, giocano sul serio, giocano con quella passione che solo le donne sanno mettere in ogni cosa.

A grandi passi verso il professionismo

Il calcio femminile vince è elegante, corretto, le donne sanno portare avanti una partita con onore e rispetto, niente scenate o “finte”, le donne sono veri “gentiluomini” se vogliamo esprimere ammirazione con un paradosso. In effetti il calcio femminile vive una nuova Era, i Mondiali Femminili, che si stanno svolgendo in Francia tengono gli italiani incollati alla televisione; le donne che giocano a pallone ormai hanno imboccato la strada del professionismo, prime fra tutte le nostre azzurre, il fenomeno sta abbracciando comunque tutta l’Europa e anche l’America.

Soccer Girl 2019

Il calcio femminile sta influenzando anche la moda. Infatti il look da Soccer Girl è una delle tendenze di questa estate. uno stile che anche le star del cinema, le influencer, le cantanti e le modelle sfoggiano con eleganza e un pizzico di malizia. La tenuta da calciatore è un outfit irrinunciabile quest’anno. Accompagnata da tagli di capelli molto corti o capelli lunghi portati a coda di cavallo; mentre le fasce anti-sudore sfoggiate dai colleghi maschi in campo, sono diventati il Must Have del 2019 anche per le ragazze, e non solo per quelle che giocano a calcio.

Le ragazze vogliono giocare a pallone

Una moda che conferma il successo del calcio femminile, ma non solo, nelle scuole il fenomeno del calcio femminile da qualche anno ha siglato un vero e proprio boom di iscrizioni; una passione per le bimbe che spesso nasce nei cortili dei caseggiati popolari, nel corso di partite giocate con i compagni di scuola maschi. Le piccole calciatrici italiane crescono; le scuole di calcio nelle città italiane registrano il pieno di iscrizioni. Bambine che dai 7 ai 12 anni esprimono una passione non comune, tutte emozionatissime, impegnate, ricettive, determinate ad abbattere tutti i tabù che volevano impedire alle donne di scendere in campo.

Verso altre vittorie

Cominciando dalla reticenza dei papà, sconcertati di fronte alla richiesta delle figlie, dubbiosi e incerti di una scelta così coraggiosa e originale. Intanto il Mondiale prosegue la prossima partita delle azzurre è contro la Cina, tutte e due le squadre sono pronte per la sfida, ma soprattutto le italiane, perché sanno di aver ottenuto grandi risultati, ma c’è ancora tanto lavoro da fare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Powered by Live Score & Live Score App