Ufficiale: il Monaco non riscatterà El Shaarawy

calciomercato Roma

La notizia era ormai nell’aria da tempo, e adesso è arrivata la conferma ufficiale anche da parte del Monaco: Stephan El Shaarawy non verrà riscattato dal club monegasco. L’accordo contrattuale prevedeva che l’attaccante sarebbe stato obbligatoriamente riscattato alla 25.ma presenza (in qualsiasi competizione) con il Monaco. L’attaccante si è fermato a 24 presenze, ma il club francese, non convocando il giocatore nelle ultime gare, aveva già dato prova di non volere riscattare l’attaccante, anche per le prestazioni offerte dal ‘Faraone’, tutt’altro che esaltanti dall’inizio di stagione.

Nelle 24 gare giocate, l’attaccante di proprietà del Milan, non ha realizzato nessuna rete in campionato, mentre sono tre le marcature realizzate nelle competizioni internazionali.

Il Monaco ha già comunicato al Milan la propria volontà di non riscattare El Shaarawy, che a gennaio  potrebbe fare ritorno a Milanello, per trovare poi  una nuova destinazione. Il Milan, dunque, non incasserà i 14 milioni preventivati per il riscatto, una brutta botta per le casse rossonere, che pregustavano un ricco incasso dalla cessione del Faraone. Adesso sarà impresa ardua per i rossoneri riuscire a piazzare l’attaccante, accollando ad altre società il ricco ingaggio di tre milioni di euro percepito dal Faraone.

Nelle ultime ore, si è fatta avanti la Fiorentina, che avrebbe chiesto il giocatore in prestito. La viola però non intenderebbe accollarsi l’intero ingaggio.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Powered by Live Score & Live Score App
error: Content is protected !!