Milan, si ferma anche Bacca: il colombiano a rischio per la gara contro il Sassuolo

bacca

bacca

Non c’è pace per Mihailovic in questa prima fase di stagione da incubo. Non bastano le amnesie difensive e le psicosi da ‘vittoria’, adesso ci si mettono anche i guai fisici dei top player a mettere i bastoni tra le ruote alla formazione rossonera. Domenica arriva il Sassuolo a San Siro, ed è molto probabile che il tecnico serbo dovrà rinunciare a Carlos Bacca.

Il colombiano, nel corso dell’allenamento, ha accusato un indurimento del muscolo della gamba e adesso corre il rischio di dover saltare il prossimo impegno. Mihailovic dovrà fare anche a meno di Bertolacci e Balotelli,  e quindi è molto probabile che ancora una volta la punta centrale sarà Luiz Adriano, che non ha mai dato il meglio di sè in quella posizione. 

In allenamento era stato provato Bacca come attaccante centrale, mentre si profilava la quasi certa panchina per il brasiliano, dopo la prestazione davvero deludente contro il Torino. Ma senza Balotelli e Bacca, per Mihailovic non ci sono alternative valide a Luiz Adriano. Non va meglio in difesa, dove l’esperimento tentato da Mihailovic con Mexes non ha dato i suoi frutti. Il francese è stato provato al centro della difesa mostrandosi ancora in grave ritardo di condizione. Al momento l’unica soluzione difensiva che ha mostrato risultati apprezzabili è quella del tandem Zapata-Romagnoli. Ma urgono interventi sul mercato a gennaio. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

You may have missed