Verso Dnpro-Lazio, le ultime e le probabili formazioni

Dopo la cocente battuta d’arresto nei preliminari di Champions League, la Lazio riparte dall’Europa League, attesa da una sfida avvincente e intrigante contro gli ucraini del Dnpro, che nella scorsa stagione riuscirono a centrare la finale della manifestazione.

Torna a difendere i pali della porta biancoceleste l’estremo difensore Marchetti, con Berisha che si dovrà accomodare in panchina. Difesa rivoluzionata con la sorpresa Konko sulla fascia destra, per l’assenza di Patric non inserito nella lista Uefa. Anche la coppia di difensori centrali sarà inedita, con il tandem Gentiletti-Hoedt. Titolare inamovibile il solito rumeno Radu.

Onazi e Parolo costituiranno la linea mediana con il ballottaggio di Cataldi che potrebbe trovare spazio a partita in corso.  Matri, dopo il brillante esordio, sarà titolare inamovibile in attacco, tenuto conto anche delle pesanti assenze nel reparto offensivo. Saranno Kishna e Felipe Anderson che lo supporteranno alle spalle con Milinkovic-Savic che dovrebbe fare l’esordio da titolare.

Nel Dnpro, il tecnico Markevych confermerà il 4-2-3-1, con Seleznov a guidare l’attacco. Saranno i talentuosi Matheus e Rotan a guidare la linea mediana con la difesa che sarà guidata dal tandem Gueye e Douglas.

Ecco le probabili formazioni di Dnpro-Lazio:

Dnipro: Boyko; Fedeckyj, Douglas, Gueye, Matos; Rotan, Fedorchuk; Matheus, Danilo, Luchkevych; Seleznyov. All. : Markevych.

Lazio: Marchetti; Konko, Hoedt, Gentiletti, Radu; Parolo, Cataldi; Felipe Anderson, Milinkovic, Kishna; Matri. All. : Pioli.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Content is protected !!