Ancelotti gela il Milan: “O resto al Real Madrid o mi fermo un anno”

A fine gara un commento laconico di Ancelotti spegne definitivamente le speranza di un arrivo del tecnico emiliano al Milan. “O resto al Real Madrid o mi fermo un anno”. Cosi si espresso Ancelotti ai taccuini dei giornalisti dopo il 7-3 del Real contro il Getafe.

Ancelotti ha confermato che la settimana prossima è fissato l’appuntamento con la dirigenza dei blancos per parlare del futuro, mentre ha chiarito di avere salutato i giocatori solo per ringraziarli e non per dare l’addio: ” Ho parlato con tutti i giocatori perché era l’ultima partita della stagione, non per altro. Li ho ringraziati per gli sforzi di questa stagione nel bene e nel male”.

Nonostante una stagione condita da una pioggia di reti e di successi a iosa, la dirigenza del Real Madrid probabilmente non intenderà rinnovare il contratto con il tecnico italiano. Probabilmente risulterà fatale al tecnico il mancato accesso alla finale di Champions: “Questo è il calcio e il Madrid è esigente. E’ normale essere in discussione se una parte della stagione non va com’era nelle nostre aspettative, fa parte di questo lavoro”.

Ancelotti nella gara odierna, ha incassato gli incoraggiamenti del pubblico del Bernabeu che gli ha tributato il giusto riconoscimento per quanto fatto dal tecnico alla guida del Real Madrid negli ultimi due anni. Il tecnico a fine intervista ha elogiato anche la professionalità dei propri giocatori: “Hanno mostrato grande serietà durante tutto l’anno. Ovviamente non mi farebbe piacere non continuare quest’avventura, ma non sarebbe la prima volta e nel calcio tutto passa. In ogni caso non ho comunicazioni da parte della società, decideremo tutto settimana prossima”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Content is protected !!