Calciomercato Juventus, esito dei primi incontri tra Allegri e la dirigenza

Calciomercato Juventus

Calciomercato Juventus

Calciomercato Juventus, ieri ci sono stati i primi incontri tra la dirigenza bianconera e Allegri con lo scopo di pianificare le strategie di mercato da attuare sin da subito. Quest’anno è importante iniziare bene, muovere i primi passi nel modo giusto ed essere incisivi. Per questo nel radar del tecnico bianconero ci sono due giocatori in particolare, Vlahovic e Icardi. Qualora dovessero entrare a far parte del team insieme riuscirebbero a fare la differenza. L’Allegri Bis è iniziato nel corso della giornata di giovedì. Il tecnico è ritornato in gara, è pronto a programmare la nuova stagione tra un summit e l’altro in compagnia di Nedved e Cherubini,

E’ chiaro che nei suoi piani al momento c’è Dybala, vorrebbe programmare per lui un rinnovo e confermare Morata proprio al suo fianco. Ancora oggi in bilico ed incerta rimane la figura di Cristiano Ronaldo che si fa attendere. La Juventus infatti è in attesa di conoscere le volontà del giocatore che potrebbe scegliere di rispettare la scadenza del contratto tra un anno oppure lasciare in anticipo la squadra per nuovi progetti lavorativi.

Alcuni nomi che potrebbero piombare nel mondo juventino

E così Massimiliano Allegri potrebbe avere un’opportunità in più per richiedere un nuovo bomber tra i due, Icardi e Vlahovic oppure chissà fare altri nomi che potrebbero portare soltanto grosse novità. Sembrerebbe essere sempre più probabile l’arrivo dell’argentino che la Juventus insegue e desidera da anni. Questo si potrebbe tracciare con il destino di Ronaldo che potrebbe sbarcare al PSG.

Per quanto riguarda il calciatore della Fiorentina invece bisognerà pensare ad un’offerta importante che oscilla tra i 50 milioni ed i 60, soltanto una cifra simile potrebbe riuscire a strapparlo via ai viola. Gli unici profili sicuri al momento sono Kean, Milik e Maleh. I tecnici ritengono i loro profili i più interessanti nel mercato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Content is protected !!