Serie A, il destino di Ronaldo è segnato

Serie A

Serie A

Serie A, sembra essere quasi tutto chiaro per il numero 7 Cristiano Ronaldo che è riuscito a mettere in salvo ancora una volta Andrea Pirlo e tutta la Juventus. Autore di una fantastica doppietta sotto la pioggia nella Dacia Arena, ha dato un’opportunità in più ai bianconeri di continuare la corsa per la zona Champions muovendo qualche passo verso Atalanta e Napoli che invece sono state fermate da due pareggi contro Sassuolo e Cagliari.

Grazie alle azioni vittoriose di Cristiano Ronaldo tutta la panchina bianconera ha potuto abbracciarsi lasciandosi alle spalle la paura di un’amara sconfitta. Ronaldo fa ancora parte del mondo juventino. Rompe così il digiuno di 3 partite durante le quali non era riuscito a segnare alcun gol, preoccupante per essere uno dei calciatori più forti in grado di arrivare a quota 99 gol in maglia bianconera in soltanto 3 stagioni. Nonostante sul campo sia riuscito ancora una volta a lasciare il segno non si placano le indiscrezioni che hanno a che fare con la prossima destinazione nella stagione 2021/2022. Si tratterà sempre della Juventus o è pronto a lasciare la squadra per andare altrove e raggiungere un altro fortunato team?

Cristiano continua a giocare con la Juventus ancora per una stagione

D’altronde anche se Cristiano è riuscito a dare il massimo, i problemi della Vecchia Signora rimangono invariati. 31 milioni di euro netti all’anno sono troppi per una squadra in difficoltà sotto qualunque punto di vista. Nonostante ciò sembrano arrivare indiscrezioni positive su quello che è il suo futuro in quanto ci sono buone opportunità che il matrimonio tra lui e la Juventus non si spezzi.

Lui ha scelto di rimanere per onorare il suo contratto in scadenza nel 2022. Per adesso l’ipotesi di un rientro in Spagna al Real non è concreta, lo United non può affrontare la spesa perchè non è il momento di fare un’operazione simile. Quindi le condizioni che permetterebbero un addio al team verso altri fronti non ci sono.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Content is protected !!