Juventus: arriva la scelta di Allegri

Juventus

Juventus

Juventus, i giochi sono ormai giunti al termine e niente più riuscirà a salvare Andrea Pirlo che sta quindi per essere defenestrato dalla Juventus. Non poteva che essere questo il risultato della stagione bianconera del tutto fallimentare. Ed ecco che a seguito della decisione il suo sostituto sta avanzando piano piano verso Torino. Si parla di un Allegri bis, e l’operazione porterà inevitabilmente con sé grosse ripercussioni anche sulla rosa della squadra. Andrea Pirlo è giunto ai titoli di coda, Massimiliano Allegri invece è pronto a fare il suo ritorno al futuro, proprio la svolta alla quali tutti miravano e che si vociferava ormai da tempo.

L’ultimo tassello che mancava dà ancora un attimo di speranza ai suoi tifosi che dopo la stagione, conoscendo gli standard della Vecchia Signora sono rimasti parecchio delusi. La goccia che ha fatto traboccare il vaso è stata senza dubbio l’eliminazione agli ottavi di Champions nell’incontro con il Porto. Adesso in ballo c’è il rischio di non qualifica per la prossima edizione. Nulla può bastare per convincere i grandi del Torino a dare una seconda chance a Pirlo.

Vincere non basta, la Juventus ha bisogno di ordine

Per la Juve vincere è l’unica cosa che conta. Il motto del bresciano torna ancora una volta e purtroppo in questo momento vincere non basta nemmeno perchè altrimenti si sarebbe potuti andare anche verso Sarri l’estate scorsa per arrivare ad ottenere un risultato forse speranzoso. Con Sarri la squadra avrebbe vinto ma con una qualità di gioco facilmente criticabile. L’esonero in queste ultime cinque giornate, ha dato modo di chiarire le idee ancora una volta. Con lui in squadra si respira aria di tensione, nervosismo, confusione. Non riesce a mantenere l’ordine.

Gli ultimi giorni di Pirlo dopo la notizia, sconcertante, sembrerebbero averlo caricato. Purtroppo però è ormai tardi perchè la decisione a quanto pare è stata già presa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Content is protected !!