Juventus, la squadra bianconera potrebbe perdere Dybala

Juventus

Juventus

Juventus ancora una volta in bilico. Nelle prossime giornate bisognerà prendere qualche decisione importante, tra queste quella sul futuro di Paulo Dybala. La data del suo rinnovo contrattuale si avvicina sempre di più, per questo le prossime settimane saranno decisive. Il calciatore non è nel pieno delle sue forze a causa dell’infortunio, anche per questo tutto è in fase di valutazione.

Agnelli ne aveva già discusso nel corso degli scorsi mesi scorsi, la squadra bianconera aveva presentato all’argentino un’offerta impossibile da rifiutare. Tra i 20 giocatori più pagati al mondo c’è proprio lui. Da questo momento in poi sono aperte le trattative e sarà proprio Dybala a decidere il da farsi prendendosi tutto il tempo necessario per valutare qualunque offerta proveniente anche dall’estero. Con questo il riferimento va diretto al PSG ed al Manchester United, delle quali si sa poco. Il prezzo di partenza della Juventus è 90 milioni di euro.

Ecco chi potrebbe sostituire il campione qualora dovesse dire addio ai bianconeri

La scadenza contrattuale del calciatore è per il prossimo giungo 2022. In questo momento il calciatore percepisce uno stipendio da 7,5 milioni di euro a stagione. Da parte della Juventus si fa avanti un incremento sostanzioso. L’accordo finale potrebbe aggirarsi attorno ai 10 milioni di euro a stagione. Non è da escludere che il ragazzo decida di rinnovare il suo contratto ed in seguito scegliere di dire addio ai bianconeri magari di fronte ad una proposta di scambio alla pari irrinunciabile.

In poche parole se la Juventus vuole continuare a godere della sua presenza, dovrà semplicemente puntare alto e offrire cifre interessanti. In caso contrario non è difficile che il calciatore dica addio. Nel frattempo per non farsi cogliere impreparata la squadra sta già cercando un sostituto. Non è stato ancora rilasciato un nome ufficiale ma già da qualche settimana si parla di Aguero al quale Paratici è molto interessato. Il ragazzi potrebbe infatti svincolarsi dal City a costo zero prima dell’estate per poi tornare a disposizione di altri team. Per quanto riguarda l’infortunio il campione potrebbe rientrare in squadra in occasione dell’incontro di Champions League contro il Porto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Content is protected !!