Piatek al Genoa, le folli intenzioni di Preziosi presidente dei rossoblu

piatek

piatek

Piatek potrebbe fare ritorno al Genoa perchè i tifosi lo sanno che il loro è uno di quegli amori che non possono spegnersi. Sarebbero tutti felicissimi di vederlo scendere in campo indossando la maglia dei rossoblu. E dato che le vie del mercato sono infinite molto probabilmente questo sogno diventerà realtà. Grazie alle volontà del presidente dei rossoblù Enrico Preziosi, a Gennaio potrebbe esserci una mini-rivoluzione e il centravanti polacco potrebbe concretamente tornare indietro.

Il Genoa è alla ricerca continua di nuovi calciatori impegnati nel reparto offensivo. Qui da settimane Mattia Destro ha riguadagnato posizioni durante le partite contro Milan e Spezia ha segnato 3 gol che gli hanno permesso di guadagnare posizioni. Ma non basta, la squadra ha bisogno di un giocatore forte, che dia energia a tutto il team e Piatek è quello giusto.

La squadra del calciatore polacco potrebbe cederlo per 27 milioni di euro

Adesso stiamo andando verso l’Europeo, si giocherà in estate, tutte le squadre vorrebbero essere pronte ed in perfetta forma, però a qualcuna mancano pezzi forti sui quali contare. Per questo essendo che il ruolo di Piatek nel suo club non è ben stabilito e il mercato gli dona tante speranze non è ancora stata detta l’ultima parola.

La Fiorentina, vorrebbe Caicedo ma pone attenzione al bomber polacco. Nel frattempo se tanti lo vogliono, la squadra in cui gioca non ha intenzione di cederlo e potrebbe farlo soltanto per grosse cifre. Un anno fa l’Herta Berlino aveva speso circa 27 milioni di euro per strapparlo dalle grinfie del Milan. C’è riuscita ma per una cifra parecchio interessante. Adesso vorrebbe riprendere le spese già affrontate dando al calciatore il suo valore e non svendendolo. Il giocatore intanto da parte dei tedeschi è stato valutato 24-25 milioni ed il Genoa in tutta risposta ha affermato di essere interessato. Sono in corso importanti valutazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Content is protected !!