Ottavi di finale di Champions League: calendario completo e incontri più attesi

Il tabellone per gli ottavi di finale di Champions League è pronto: la Uefa ha stabilito i vari match che si disputeranno sia nel girone di andata, sia nel girone di ritorno.
Diamo un’occhiata a come si è conclusa la fase a gironi che ha permesso alle squadre di accedere agli ottavi di finale:

  • Nel girone A hanno trionfato il Bayern Monaco e l’Atletico Madrid di Simeone.
  • Nel girone B il Real Madrid scalzail primo posto del girone ai danni del Borussia Mönchengladbach che arriva secondo; fa notizia l’arrivo dell’Inter all’ultimo posto del girone.
  • Nel girone C sono il Manchester City e il Porto ad arrivare rispettivamente prima e seconda.
  • Il girone D, invece, vede il passaggio del Liverpool e della sorprendente Atalanta di Gasperini.
  • Nel girone E confermato il pronostico del passaggio di Chelsea e Siviglia.
  • Nel girone F sono il Borussia Dortmund e la Lazio di Inzaghi ad aggiudicarsi l’accesso agli ottavi.
  • Juventus e Barcellona arrivano entrambe a 15 punti al primo posto del girone G, ma la squadra di Pirlo passa come prima per la differenza reti negli scontri diretti.
  • Nel girone H è il sorprendente Lipsia ad aggiudicarsi un posto tra le migliori 16 formazioni di questa edizione, arrivando al secondo posto dietro il PSG e ai danni di un più quotato Manchester United, staccato di 3 punti.

Date e incontri degli ottavi di finale di Champions League 2020/2021

Dopo i sorteggi per gli accoppiamenti delle sfide, avvenuti a Nyon nella giornata del 14 dicembre, il calendario delle varie partite di andata e ritorno è stato così ripartito:

  • Martedì 16 febbraio/Mercoledì 10 marzo
    Lipsia-Liverpool
    Barcellona-Psg
  • Mercoledì 17 febbraio/Martedì 9 marzo
    Porto-JUVENTUS
    Siviglia-Borussia Dortmund
  • Martedì 23 febbraio/Mercoledì 17 marzo
    LAZIO-Bayern Monaco
    Atletico Madrid-Chelsea
  • Mercoledì 24 febbraio/Martedì 16 marzo
    Borussia Monchengladbach-Manchester City 
    ATALANTA-Real Madrid

Questo è il verdetto dei sorteggi, una sentenza che è stata benevola nei confronti della Juventus, ma nefasta per Atalanta e soprattutto Lazio. Il sorteggio per i quarti di finale avverrà venerdì 19 marzo con le partite che avranno luogo nelle date del 6 e 7 aprile, nella fase di andata, e il 13 e 14 aprile nella fase di ritorno. Le quote Champions League stanno già tenendo conto di tutto questo storico, ma anche e soprattutto degli scontri che sono stati sorteggiati.

Le sfidanti delle squadre italiane agli ottavi

Porto – Juventus
Per quanto riguarda la partita Porto – Juventus,si può dire che la squadra bianconera ha raggiunto la fase delle eliminazioni dirette ormai ben sette volte, ma solo in quattro occasioni è passata, mentre le altre due volte è stata eliminata. La squadra torinese non è riuscita a qualificarsi nell’edizione del 2016 contro il Bayern Monaco e nel 2020 contro il Lione.

I bianconeri hanno uno score positivo contro il Porto:nelle ultime partite sono quattro le vittorie e un solo pareggio. Gli Juventini si possono considerare dunque soddisfatti del risultato del sorteggio.
Ciò nonostante la formazione portoghese è ben organizzata e può contare sulla prestanza della giovane età media dei giocatori, anche se il rovescio della medaglia è sicuramente la poca esperienza degli stessi in ambito europeo.

Lazio – Bayern Monaco
La Lazio giocherà le eliminazioni dirette della Champions League per la prima volta dal lontano 1999. La squadra bavarese risulta sicuramente la favorita, forte del titolo di campione in carica, ma la formazione di Inzaghi ha del potenziale per poter competere con qualunque altra squadra.
Di contro i biancocelesti hanno un dato negativo riguardante i gol subiti contro le squadre tedesche, ciò per cui, nei pronostici, non viene inserita tra le favorite.

Atalanta – Real Madrid
La squadra bergamasca dovrà confrontarsi il 24 marzo con il Real Madrid. La squadra madrilena viene da una striscia positiva di vittorie contro squadre italiane: ben 10 su 11 partite giocate; l’unica eccezione riguarda la partita con la Juventus nel 2018, contro la quale perse per 3-1. L’Atalanta proviene da 2 vittorie contro il Valencia in Champions League. I blancos di Madrid, però, potrebbero essere meno ostici del previsto, vista l’annata non proprio esaltante dove in campionato sono terzi in classifica e, fino alla penultima partita di qualificazione dei gironi, erano sempre terzi.

Pronostici e scommesse Champions League

La Champions League è uno dei trofei calcistici più importanti al mondo ed è anche il più seguito e il più dibattuto. Essendo il calcio uno sport molto coinvolgente e particolarmente sentito all’interno delle popolazioni, questo dà seguito a pronostici e scommesse sui risultati degli ottavi di finale. Le quote sul vincitore della Champions sono già state bancate anche sui siti scommesse stranieri.

Per scommettere con attenzione, è sempre utile riguardare le edizioni degli anni precedenti. Nell’anno 2018/2019, a discapito del pronostico che vedeva vincente il Real Madrid, fu il Liverpool ad aggiudicarsi il trofeo, battendo il Tottenham con uno scarto di due gol.

Molti tifosi scommettono sui gironi di qualificazione e questo può essere utile per diversi motivi: il primo è che molte partite hanno un risultato garantito, cioè vittorie facilmente prevedibili, e il secondo è che ci sono più partite nel palinsesto. Avanzando con le giornate, però, si vengono inevitabilmente a creare equilibri e squilibri utili alla scommessa, permettendo di evidenziare i possibili vincitori e potenziali sconfitti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Content is protected !!