Andrea Petagna guarisce dal Covid 19 e si allena con il Napoli

Andrea Petagna

Andrea Petagna

Grande novità per il giocatore del Napoli Andrea Petagna che finalmente può sorridere. A 18 giorni dal suo essere positivo al Covid 19, per fortuna è guarito. Aveva preso il virus da suo fratello che aveva contratto l’infezione. Adesso può sorridere. Dopo che ha saltato il ritiro a Castel di Sangro, l’attaccante adesso può iniziare nuovamente l’allenamento con il club. Per anni ha voluto festeggiare sui social network facendo una foto in cui sorride e inoltre, dà questo messaggio ai tifosi in cui dice che orgoglioso, determinato e concentrato per la nuova avventura con il Napoli ed è felice di avere affrontato al meglio questo momento e di essere guarito molto presto. La positività al Coronavirus lo aveva costretto allo stop.

Andrea Petagna e il suo ruolo al Napoli

Intanto, Andrea Petagna dovrà iniziare gli allenamenti al Napoli e dovrà cercare di trovare il suo spazio nella rosa del club partenopeo. L’attaccante dopo l’isolamento domiciliare, necessario anche se non aveva sintomi, finalmente è riuscito ad avere l’esito negativo e di conseguenza può riallenarsi. Il centravanti è arrivato dalla Spal e infatti aveva segnato in due anni 29 reti. Ll’acquisto è arrivato per 17 milioni di euro più 3 milioni di bonus come incentivo, in modo tale da ritagliarsi uno spazio e di cercare di raggiungere gli obiettivi.

L’allenamento con il club partenopeo

La cosa importante per Andrea Petagna in questo momento è cercare di ritagliarsi degli schemi all’interno della rosa di Rino Gattuso in modo tale da acquistare il suo spazio dopo l’arrivo dalla squadra Spal. Classe 1995, il giocatore attaccante in quota Napoli dopo una trattativa abbastanza lunga è finalmente pronto all’uso. E’ un centravanti bravo molto giocare sia sulla porta, ma anche ideale per far salire la squadra quando è il momento di concretizzare. E’ il suo lato aggressivo quello che è piaciuto a Mister Gattuso. Del resto ha un buon controllo di palla e contribuisce alla manovra spostando facilmente indietro il suo raggio d’azione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Powered by Live Score & Live Score App