Calciomercato Milan, Bakayoko il rimpianto del team

Calciomercato Milan

Calciomercato Milan

Calciomercato Milan, purtroppo non sempre le decisioni prese durante questo periodo delicato del calcio, non sono le migliori. I rimpianti arrivano dopo, quando ci si rende conto di aver commesso errori a dir poco imperdonabili.

Soltanto a distanza di qualche mese infatti il Milan, i grandi del Milan, e la squadra in sè, si rende conto di quanto uno dei giocatori ceduti fosse importante. Stiamo parlando del centrocampista Timouè Bakayoko. Per la squadra lui era una presenza importante e questo si capisce soltanto adesso. Il giocatore francese infatti garantiva grande protezione, e adesso più il tempo passa, più al centro del campo si nota la sua assenza.

Calciomercato Milan, le motivazioni economiche hanno spinto verso drastiche decisioni

Calciomercato Milan, il cambio si fa sentire ma adesso ormai non c’è più niente da fare a meno che in qualche modo non si cerchi di scendere a patti durante la prossima stagione. Cosa davvero improbabile.

I tifosi non hanno ancora adesso accettato la sua cessione ma a quanto pare non c’era granchè da fare. Le motivazioni del mancato riscatto sono prettamente economiche, la squadra non poteva permettersi il suo rinnovo e quindi ha dovuto cederlo al migliore offerente. Nel frattempo si spera che le cose in questi mesi vadano bene, anche perchè la scorsa stagione non è stata delle migliori. Il cambio mister ha inciso parecchio sia negli scorsi anni, che questo. La squadra non riesce a trovare il suo equilibrio. Nei mesi scorsi non ha dato il massimo e adesso con il cambio di diversi calciatori si sta ritrovando a fronteggiare situazioni parecchio difficili. A gennaio ad ogni modo si avrà tempo e modo di intervenire qualora ci fosse bisogno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Powered by Live Score & Live Score App