Mondiali 2018: tutti gli ultimi risultati

Mondiali 2018

Mondiali 2018: alla fine della prima giornata, classifiche e risultati

I Mondiali di Russia sono cominciati da una settimana appena, e solo ieri si è conclusa la prima giornata dei gironi per tutte le squadre. Dovessimo passare agli ottavi dei Mondiali 2018 già adesso, senza ulteriori partite, ecco chi passerebbe per ciascun gruppo.

Mondiali 2018: se la fase a gironi finissero alla prima giornata, chi si qualificherebbe agli ottavi?

Gruppo A: Russia e Uruguay. I  padroni di casa in realtà si sono già ufficialmente qualificati, vincendo contro l’Egitto nella seconda partita. Egitto che è già fuori dai Mondiali 2018. Il destino di Uruguay e Arabia Saudita si deciderà col risultato dello scontro diretto.

Gruppo B: Iran e Portogallo. Sorprendente, vero? In realtà qui la situazione è molto instabile. L’Iran, avendo vinto contro il Marocco, è alla guida del Gruppo B dei Mondiali 2018, mentre Portogallo e Spagna sono alla pari. Tuttavia è chiaro che il tutto è destinato a sbloccarsi, e con buone probabilità ribaltarsi, già alla seconda partita: l’Iran affronta la Spagna, e a meno che non difenda il primato con le unghie e con i denti, le cose si complicheranno. Per parte sua il Marocco deve assolutamente vincere contro il Portogallo, o può unirsi all’Egitto nella lista degli esclusi.

Gruppo C: Francia e Danimarca. Nessuna sorpresa qui, siamo onesti. Tutto può sempre cambiare, però, o almeno ci sperano Australia e Perù, entrambe a 0.

Gruppo D: Croazia e Islanda. Mai avremmo immaginato di vedere l’Argentina trovare difficoltà contro l’Islanda, eppure, questa “piccola” squadra è riuscita a bloccare subito Messi e compagni con un 1 a 1 che ha complicato il loro percorso nei Mondiali 2018.

Gruppo E: Serbia e Brasile. Anche qui grande sorpresa: la “piccola” Svizzera blocca la Selecao sull’1 a 1, di fatto complicandogli le cose.

Gruppo F: Svezia e Messico. Una cosa non avremmo mai immaginato di vedere, la Germania fanalino di coda. Se la fase a gironi finisse qui, la Mannschaft sarebbe fuori dai Mondiali 2018, e siamo certi che buona parte degli italiani ne gioirebbe …

Gruppo G: Belgio e Inghilterra. Il secco 3 a 0 contro il Panama è servito al Belgio di Mertens (tra l’altro autore di un gol strepitoso) di guidare la classifica del Gruppo B, seguito da un’Inghilterra un po’ incerta, ma agguerrita.

Gruppo H: Giappone e Senegal. Le vittorie che non t’aspetti sono quelle meglio godute, come quella dei giapponesi contro la Colombia, il che li  ha portati in testa. Ora c’è da pensare a battere il Senegal, però.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Powered by Live Score & Live Score App
error: Content is protected !!