Platini medita la clamorosa scissione dalla Fifa

Potrebbe avere un epilogo clamoroso la rottura tra Blatter e Platini, dopo lo scandalo corruzione che ha travolto i vertici della FIFA, con 7 dirigenti arrestati per avere intascato tangenti in merito all’assegnazione dei campionati mondiali del SudAfrica.

Il presidente della Uefa, Michel Platini, starebbe meditando una storica scissione in seno alla Fifa, ponendo il massimo organo amministrativo del calcio europeo al di fuori della Federazione mondiale.

Una decisione che potrebbe avere delle clamorose ripercussioni che potrebbero generare una sorta di “guerra fredda” tra l’Europa e il calcio del resto del mondo.

“Io rappresento la Confederazione europea – ha dichiarato Platini alla stampa a margine dell’Esecutivo Fifa-  ci ritroveremo in occasione della finale di Champions il 6 giugno a Berlino, discuteremo e vedremo il da farsi».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Content is protected !!