Ricky Alvarez, il Sunderland chiede uno sconto

Ricky Alvarez, gioiello nerazzurro, in prestito al Sunderland, che gli operatori di mercato davano come prossimo ad essere riscattato per la cifra pattuita dall’Inter di 11 milioni di euro, potrebbe invece fare ritorno a Milano. Nonostante la salvezza del Sunderland fosse la condizione essenziale per il riscatto, è molto probabile che il Sunderland non intenda pagare la cifra onerosa per rilevare l’intero cartellino dell’estroso giocatore interista.

La squadra inglese allenata da Advocaat, non sarebbe rimasta entusiasta dalle prestazioni di Ricky Alvarez, che ha vestito la maglia del Sunderland solo in 17 gare, mettendo a segno solo una rete e incappando in una serie di guai fisici che ne hanno inficiato il rendimento e impedito l’impiego con continuità.

Addirittura in Inghilterra si vocifera che il giocatore possa essere sottoposto ad intervento chirurgico per risolvere i malanni al ginocchio. Per questa ragione il Sunderland potrebbe chiedere una sostanziosa decurtazione della cifra da pagare all’Inter per riscattare l’intero cartellino. Secondo quanto pubblicato dal sito Calciomercato.com è possibile che nell’affare vengano inseriti anche i cartellini di altri giocatori nerazzurri in esubero, tra i quali Obi e Kuzmanovic.

In programma a giugno un vertice fra le due società per districare la matassa e definire le sorti di Ricky Alvarez.

(Metti mi piace sulla pagina Facebook di Newscalciomercato.eu per ricevere in bacheca tutti gli aggiornamenti sul calciomercato)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Content is protected !!