Antonio Cassano: che fine ha fatto?

Cassano

Antonio Cassano, dopo aver abbandonato il Parma e Roberto Donadoni, ha fatto perdere le sue tracce. Il talento barese, mai del tutto sbocciato soprattutto per via di problemi caratteriali, sembra essersi “adagiato” nella sua posizione da privilegiato. Tornerà a stupirci con le giocate in campo oppure lo ricorderemo soprattutto per quello che ha combinato fuori?

Cassano ed un futuro tutto da scrivere

Antonio Cassano, in questi ultimi mesi, sembra apparire esclusivamente nelle notizie di gossip: al mare con la moglie Carolina Marcialis, su Twitter per fare polemiche e nei ricordi degli amanti delle “Cassanate”. In campo, dopo l’ammutinamento ai danni del Parma, di Antonio non c’è nessuna traccia e probabilmente nessuna voglia di tornarci, almeno al momento.

Cassano
Cassano e la moglia Carolina Marcialis

 

Le offerte per il talento di “Bari Vecchia” non sono mancate, a partire dal “suo” Bari che avrebbe riaccolto il giocatore a braccia aperte, ma Antonio ha preferito prendersi una pausa di riflessione lontano dai campi di calcio. Tornerà Cassano a giocare in una grande squadra o deciderà di terminare la sua carriera in un campionato “ricco” come ad esempio Qatar o Usa?

Cassano
Cassano lancia la sua maglia all’arbitro ai tempi della Sampdoria

 

Cassano nel mondo del calcio ha deluso la maggior parte delle persone che hanno investito su di lui. Chi sarà disposto a dargli una nuova chanche? I punti interrogativi sono diversi e probabilmente l’uomo, più che il calciatore, ha preferito l’autolesionismo alla vera gloria calcistica. Cassano ha probabilmente terminato i suoi bonus.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Content is protected !!