De Laurentiis “punisce” il Napoli e lo manda in ritiro

calciomercato Napoli

L’eliminazione del Napoli dalla coppa Italia ha fatto infuriare il patron Aurelio De Laurentiis, uno che di certo non le manda a dire, che sull’onda emotiva della delusione per il successo della Lazio al San Paolo che ha sancito l’estromissione dei partenopei dalla competizione, ha immediatamente ordinato il ritiro.

“Ho preso la decisione di mandare il Napoli in ritiro a tempo indeterminato. L’ho fatto subito dopo la sconfitta – ha tuonato il presidente azzurro –  ho deciso che sarà così finché non vedrò la giusta concentrazione e la condivisione delle finalità che abbiamo in campionato e in Europa League”.

E domenica arriva la Fiorentina, diretta concorrente nella lotta per la terza piazza in campionato, in una sorta di derby tra le deluse di coppa Italia, vista l’eliminazione dei viola da parte della corazzata bianconera juventina.

De Laurentiis non ha gradito l’approccio soft dei suoi giocatori in una gara che poteva valere il bis della finale di Coppa Italia vinta l’anno scorso proprio dai partenopei nella gara dell’Olimpico passata alla storia la tragica morte di Ciro Esposito.

“Spero che questo serva all’orgoglio dei giocatori – ha proseguito De Laurentiis – Nelle ultime partite abbiamo giocato bene, ma in passato abbiamo anche fatto delle partite di uno squallore unico. Si deve cambiare registro. Super allenamento soprattutto di testa. I giocatori devono avere rispetto per i tifosi, per la società e per loro stessi”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Content is protected !!