Serie A, le novità su Pirlo e sulla Juventus

Serie A

Serie A

Serie A, si va alla conquista della Coppa Italia, ma nel frattempo la Juventus ha un altro obiettivo ovvero la qualificazione alla Champions League del futuro. La vittoria contro il Bologna è ormai questione obbligatoria e il destino bianconero non è soltanto tra le mani della squadra. Andrea Pirlo ci crede e ci tiene tanto a vincere. Nel corso delle ultime interviste il tecnico ha dichiarato che il suo team dopo l’incontro con il Milan era molto stanco, eppure è riuscito a rialzarsi, come solo i grandi sanno fare.

Dice di essere soddisfatto di quanto fatto, di volersi alzare dalla panchina camminando a testa alta, senza portarsi dietro rimpianti di alcun tipo. Di conseguenza vada come vada, nulla cambierà in base al risultato di un’ultima partita contro il Bologna. E’ importante, sì, ma come tutte le altre. Tanto Andrea Pirlo, è sicuro che la società abbia preso una decisione da tempo e che vinca o perda, la Juventus si ritroverà a cambiare mister. Nonostante tutto, le scelte fatte fino ad ora sono arrivate sempre dopo aver tenuto in considerazione gli avversari da incontrare. Tutte le soluzioni adattate sono state attentamente pensate e pesate in base agli obiettivi, per questo non ha e non avrà mai rimpianti in merito.

Determinato, forte e coraggioso, Pirlo un grande per Buffon

Andrea Pirlo non vorrebbe lasciare la società, vorrebbe piuttosto rimanere ancora in panchina perchè sa di poter dare tanto. L’adrenalina c’è e la tecnica pure. E’ chiaro, deciso e determinato, sa ciò che vuole. Lo sanno bene Buffon e i suoi ex compagni di squadra che prendono le sue difese contro tutti coloro che agguerriti sin dal primo istante puntano il dito contro Andrea Pirlo reputandolo la causa delle sconfitte che la Juventus ha subito nel corso del campionato.

Quando Buffon porrà fine alla sua carriera calcistica, il mondo del calcio perderà un colosso sul quale fare affidamento, queste sono state le parole del grande Pirlo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Content is protected !!