Milan all’attacco torna a vincere ma perde 3 dei suoi calciatori

Milan

Milan

Il Milan ritorna in campo e vince dimostrando di avere ottime intenzioni per il prossimo periodo. La trasferta dell’Olimpico in casa della Roma è finita bene. Ha guadagnato tre punti, un risultato che si sperava di raggiungere e che la squadra ha meritato per l’impegno. Purtroppo però è accaduto ciò che non doveva accadere, troppi infortuni.

Stanno per arrivare degli incontri importanti e purtroppo Pioli dovrà affrontarli accontentandosi dei pochi calciatori rimasti e facendo a meno di 3 di loro in posizione d’attacco. Mancherà per esempio Ibra, che andrà a Sanremo e che ha avuto un affaticamento all’adduttore sinistro che oggi rende difficile qualunque movimento. Non ci sarà nemmeno Calhanoglu che ha avuto un problema al flessore, infine mancherà Rebicha per un problema all’anca non serissimo ma nemmeno di poco conto.

Stefano Pioli con le spalle al muro, ecco cosa sta per succedere

E così adesso Stefano Pioli dovrà fare dei conti seduto al tavolo sia in occasione della sfida contro l’Udinese, che per la trasferta di Verona o la gara di Europa League contro il Manchester United. I problemi di Ibrahimovic, Calhanoglu e Rebic dovranno essere valutati in seguito. L’unica grande speranza dei tifosi è che il tecnico riesca ad affrontare al meglio le difficoltà di fronte alle quali si è trovato e che possa riuscire a scendere in campo con una squadra comunque forte nonostante le avversità riscontrate.

Per quanto riguarda l’incontro con l’Udinese al momento il tecnico ha la possibilità di arruolare tutti coloro che hanno terminato la partita in casa della Roma. Stiamo parlando di Leao, Brahim Diaz, Saelemaekers e Krunic con Castillejo e Hauge. Hauge come altri è pronto a dare il massimo del suo contributo. Intanto si rimane in attesa di capire le condizioni dell’infortunato Mandzukic. La situazione come si può facilmente intendere non è delle migliori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Content is protected !!