Zhang Jindong minaccia “Taglieremo attività irrilevanti”, l’Inter trema

Zhang Jindong

Zhang Jindong

Zhang Jindong ieri ha annunciato: “Taglieremo le attività irrilevanti” ed ha fatto tremare l’Inter ed i suoi numerosi tifosi. Nell’ultimo periodo il team non è stato capace di dare il massimo. Ci si aspettava molto di più dai nerazzurri ed invece i risultati sono stati a tratti deludenti. Per questo il grande Zhang ha dovuto prendere in mano la situazione e procedere con decisioni importanti. Questa è una tra le tante indiscrezioni che in realtà circolano da mesi, quindi non si tratta di una vera e propria novità. Non passa però inosservata perchè sembra essere la minaccia reale che inoltre arriva direttamente dalla Cina pronunciata dal numero uno di Suning, Zhang Jindong:.

Le intenzioni dell’uomo sono concentrarsi al massimo sul commercio al dettaglio, sul business per cercare di recuperare quanto è andato perduto nei mesi passati anche a causa del covid. Si tratta di un vuoto di ben 153 milioni di dollari che sono andati in fumo proprio nel corso dei primi nove mesi del 2020. La crisi prosegue ancora oggi e proprio per questo sono nate le riflessioni di Suning. Oggi è importante cambiare il proprio percorso, diversificare gli investimenti e puntare su ciò che conta davvero.

La squadra sta per cambiare, si punta sulla qualità

Quando Zhang parla di attività di poco conto, irrilevanti, è difficile stabilire a cosa si riferisce. I tifosi però devono cercare di mantenere la calma. E’ chiaro che qualcosa dovrà cambiare, stanno per cambiare i programmi per la squadra ed i suoi calciatori ma questo non vuol dire mollare dall’oggi al domani.

Si parla quindi di un cambio di rotta utile, strettamente necessario, che non può essere ancora posticipato. Che nel suo complesso farà del bene alla squadra e le permetterà di mettersi in gioco seriamente andando incontro a grossi miglioramenti. Non c’è quindi nulla di cui preoccuparsi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Content is protected !!