Serie A, naufraga operazione fondi

Serie A

Serie A

Serie A, l’operazione private equity per la Lega Serie A sembra essere, almeno per il momento, naufragata. Era stata convocata una riunione per domani, con l’obiettivo di stabilire gli ultimi accordi e firmare ma è stata improvvisamente cancellata proprio per gli ultimi cambiamenti. E così i fondi delle media company Serie A stanno sfumando sempre più, piano piano.

Si parlava di un’operazione importante da ben 1,7 miliardi di euro per un buon 10% della media-company. Le società appartenenti alla Serie A però si sono tirate indietro sia perchè molti presidenti tra i quali Claudio Lotito, presidente della Lazio Aurelio De Laurentiis del Napoli, Maurizio Setti del Verona e Luca Percassi dell’Atalanta oltre che Juventus e Inter si sono schierati dalla parte del NO sia perchè sono arrivate proposte ben oltre, molto più incoraggianti ed interessanti.

Accordi con Dazn e Sky

La marcia indietro che stupisce più di tutte è quella della Juventus e dell’Inter. All’ultimo, quando nessuno se lo aspettava hanno cambiato idea lasciando tutti stupidi. Secondo le prime indiscrezioni è stato importante ed ha avuto un grande peso il tema Super Lega. Si parla di una competizione europea che prossimamente potrebbe essere lanciata da alcuni grandi club europei tra i quali il Real Madrid e per l’appunto proprio la Juventus che ha piani diversi per il futuro. Secondo l’accordo con i private equity ci sarebbero stati dei limiti e dei vincoli importanti sulla Super Lega. La Juventus però non poteva rinunciare al suo progetto.

Per questo la squadra bianconera avrebbe preferito ripensarci e tornare indietro. Per ultimo, l’accordo con Dazn e Sky grazie al quale ogni club sarà economicamente contento. Con Dazn si parla per esempio un’offerta di ben 840 milioni annui, pacchetto misto. Sky invece ha offerto per 3 partite 70 milioni andando ad un totale di 910 milioni. Ultimissima novità dell’anno, nessuna commissione da 50 milioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Content is protected !!