Serie A, ecco quando riapriranno gli stadi

Serie A

Serie A

Serie A, la Lega chiarisce alcuni aspetti circa la riapertura degli stadi che per forza di cose hanno dovuto impedire l’accesso ai tifosi. Dall’inizio della pandemia è stato necessario fermare gli incontri e quei pochi che sono stati giocati non hanno avuto un pubblico, sono avvenuti a porte chiuse.

Ecco che i tifosi sono tornati a chiedere a gran voce la riapertura per tornare a tifare sugli spalti. La Lega si è unita al loro coro affermando di avere bisogno sì di rispetto verso industria e tifosi ma anche di regole. La riapertura degli stadi è lecita, potrebbe avvenire, ovviamente nel rispetto delle regole anti covid per limitare il rischio contagio.

Luigi De Siervo a favore della presenza dei tifosi in stadio

La pensa così l’amministratore delegato della Lega Serie A, Luigi De Siervo, che definisce pubblicamente il suo pensiero. Afferma che in questo momento la richiesta della riapertura degli stadi è la meno pericolosa. In Italia qualunque settore è tornato alla normalità o quasi. Il calcio invece continua ad essere limitato. Ciò che vogliono le squadre, le federazioni ed ovviamente i tifosi è avere l’accesso agli stadi, controllati. Nessuna concessione assurda ma soprattutto meno caos e meno problemi.

A luglio inoltre è stato presentato un protocollo dettagliato di 300 pagine o poco più per richiedere la riapertura parziale in massima sicurezza di tutti gli stadi d’Italia. Tutti gli impianti prima di allora devono essere messi nelle condizioni di poter riaprire senza tralasciare alcun dettaglio. Si pensi agli ingressi ed alle uscite, alla permanenza, al deflusso dei tifosi, tutto dovrebbe avvenire nel modo più congruo possibile. Queste sono le condizioni stabilite proprio qualche mese fa. Ad oggi però nulla è stato rispettato perchè il caos continua a regnare sovrano. La situazione non dà segni positivi, è sempre più preoccupante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Powered by Live Score & Live Score App