Serie A, Claudio Marchisio abbandona il calcio

Serie A

Serie A

Serie A, Claudio Marchisio a soli 33 anni ha deciso di abbandonare il mondo del calcio e proprio durante la giornata di oggi alle 15 farà l’annuncio ufficiale. Ha scelto di farlo in quella che è ormai la sua casa, all’Allianz Stadium, dove ritroverà gli amici che lo hanno da sempre accompagnato. Con la maglia della Juventus, il ragazzo ha vissuto una vita intera, una lunga esperienza difficile da dimenticare sia per lui che per chi per anni lo ha seguito.

Proprio con la maglia bianconera il ragazzo ha segnato il suo primo indimenticabile gol in Serie A, il 24 gennaio 2009. Marchisio segnò contro la Fiorentina, i tifosi non dimenticano quel momento. Ma ciò che è rimasto in mente è stato il suo gesto arrivato a seguito del gol. Il calciatore affermò di volerlo dedicare a Stefano Borgonovo, che in quel momento stava lottando contro la Sla.

Serie A, tra le tante proposte la scelta ultima

Serie A, ecco che in quel momento ha dato conferma di essere un ragazzo speciale. Da quel momento in poi ha accumulato ben 7 scudetti di fila con la Juve, 1 in Russia con lo Zenit.

Poi proprio in questo periodo si sono susseguiti parecchi problemi fisici. Per esempio ad aprile l’ultimo intervento al menisco, nonostante questo ha ricevuto parecchie offerte dal Giappone, dagli Emirati, dai Rangers Glasgow e dal Monaco. Ma Marchisio ha scelto di dire no, i colori sono troppo vicini a quelli italiani e non si possono sostituire. Improvvisamente è arrivata la decisione che nessuno si aspettava, ma così è andata. Vedremo quale scelta farà a seguire perchè molti sperano il ragazzo possa proseguire la sua avventura nel mondo del calcio indossando nuovi panni. Potremmo vederlo nei panni di allenatore? Chissà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Powered by Live Score & Live Score App