Serie A, il grande ritorno di Buffon

Serie A

Serie A, la notizia più bella della settimana non può che essere quella del ritorno di Buffon alla Juventus. Tutti ci speravano ma nessuno ci credeva, forse anche perchè lo scorso anno il portiere migliore d’Italia era fuggito dalla sua terra dichiarando di avere bisogno d’altro. Nessuno poteva quindi immaginare di rivederlo in campo italiano entro così poco tempo. Si sarà forse reso conto che nonostante tutto, in Italia si gioca meglio? Chissà! Insieme a lui avrà fatto ritorno anche la sua famiglia dato che la compagna dal giorno del suo trasferimento lo ha seguito costantemente per non lasciarlo mai da solo.

Il campione è tanto mancato ai tifosi ed è finalmente ritornato alle origini dopo aver trascorso una stagione in Francia indossando la maglia del PSG. Adesso il portiere italiano ha scelto di ritornare in Italia, a casa sua, a Torino per chiudere in bianconero la sua carriera e cercare di raggiungere i suoi obiettivi personali. Tra gli obiettivi non possono mancare il campionato e la Champions League, infatti secondo i suoi calcoli e i calcoli dei tifosi durante la prossima stagione giocata con la vecchia signora il grande portiere potrebbe raggiungere e superare i record sia in Italia che in Europa.

Serie A, Buffon è pronto per i record finali

Serie A, al momento per quanto riguarda il record delle presenze in Serie A Paolo Maldini è primo avendo raggiunto 647 presenze, Buffon invece ne ha 640 quindi giocando qualche partita riuscirà a oltrepassare quel punteggio. Per raggiungere il massimo non ci vuole molto, la stessa cosa vale anche per il record di presenze nella Juve, qui gli mancano solamente 7 partite.

Il portiere sembra essere felicissimo, lo si legge dai suoi occhi. Ad essere entusiasti sono anche i fan che non vedono l’ora di rivederlo in campo con i bianconeri,. Pensano tutti possa riuscire a dare il meglio di sé e a soddisfare le aspettative, anche quelle più elevate. Finalmente gli juventini potranno riabbracciare il portiere ad un anno di distanza dopo 17 stagioni di difesa dei pali della porta juventina. Quando il portiere è arrivato al J Medical è stato accolto da una folla di fan urlanti che volevano scattare una foto insieme a lui, ma non per tutti è stato possibile. Dopo le foto e gli autografi Buffon si è diretto a fare le visite mediche di rito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Powered by Live Score & Live Score App