Champions League: Dybala e Chiellini affondano i blaugrana

champions league

Ieri 11 aprile il calcio ha assistito ad un bellissimo spettacolo calcistico e nello stesso tempo a qualcosa che con lo sport non c’entra nulla ma che è riuscito comunque ad influenzarlo nella Champions League

La bellissima vittoria della Juventus contro il Barcellona, ottenuta nei quarti di Champions League,  è stata in parte offuscata dall’atto di terrorismo subito dai giocatori del Borussia Dortmund quando si stavano dirigendo con il loro autobus allo stadio che fortunatamente non ha portato seri danni ai giocatori. Tornando al calcio si può asserire senza timore di smentita che il primo tempo e larga parte del secondo è stato dominato dalla Vecchia Signora che ha martellato la difesa blaugrana senza sosta arrivando a segnare in ben tre occasione.

Quando una partita, soprattutto in Champions League, riesce a portare a casa una vittoria con tre reti senza subirne nemmeno una si deve tener conto che nella squadra tutti i giocatori hanno offerto una prestazione di altissimo livello partendo da Buffon, che ha mostrato tutto il suo talento in due occasioni, fino agli attaccanti anche se Higuain non è riuscito a porre la sua marcatura al tabellino. A segnare sono stati Dybala che ha realizzato una personale doppietta e Chiellini di testa. Il Barcellona ha cercato prima con Iniesta poi con Messi ed infine con Suarez di segnare almeno la rete della bandierina ma un implacabile Buffon ha reso questi tentativi completamente vani.

Ora la Vecchia Signora dovrà, il 19 di questo mese, volare a Barcellona per giocare al Camp Nou forte però del vantaggio acquisito di tre reti. Per concludere ricordiamo che la partita di ieri di Champions League Dortmund-Monaco si giocherà oggi 18:45 cercando di dimenticare quel tragico avvenimento mentre il turno “canonico” comincerà alle 20:45 e vedrà affrontarsi il Bayern Monaco contro il Real Madrid e l’Atletico Madrid contro il Leicester.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Powered by Live Score & Live Score App