Europa League: le italiane vincono tutte, Napoli a valanga

Le squadre italiane centrano l’ein plein in Europa League, uscendo vincitrici dai tre scontri in programma nella quarta giornata. Il Napoli ne rifila 5 ai malcapitati danesi del Midtyjlland, dopo averne realizzati 4 nella gara d’andata. Partenopei assoluti padroni del campo, e già in vantaggio al 14′ grazie ad El Kakkouri, in sospetto fuorigioco. Gabbiadini al 21′ raddoppia insaccando dalla corta distanza, mentre al 38′ è ancora lui a realizzare la doppietta personale. Al 56′ è Maggio a siglare il quarto gol dopo una sgroppata sulla destra e il tiro che si insacca sul secondo palo. Nel finale è Callejon a siglare il gol della manita, che sancisce la quarta vittoria in altrettanti match e la qualificazione matematica ai sedicesimi di finale. 

Successo esterno per la Fiorentina che batte 2-0 il Lech Poznan, soffrendo più del dovuto. I viola comandano il gioco ma rischiano in due occasioni di passare in svantaggio, con i polacchi che sprecano buone opportunità. Ci pensa Ilicic a sbloccare il risultato al termine della prima frazione, trafiggendo l’estremo difensore locale con una perfetta esecuzione su calcio piazzato. Nella ripresa il Lech prova a rimettere in parità il risultato e sfiora il pareggio con Lovrencsics che si divora il gol con un tiro che fa la barba al palo sinistro della porta di Sepe. Nel finale è Ilicic a mettere in ghiacciaia il risultato capitalizzando al meglio un contropiede ispirato da Mati. Per lo sloveno una doppietta che vale oro per i viola, che agguantano il secondo posto nel girone con 6 punti.

La Lazio regola con una doppietta di Djordjevic i norvegesi del Rosenborg, in trasferta. Le due reti del bomber serbo sono state realizzate nella prima frazione al 9′ e al 29′. I biancocelesti tengono il campo senza faticare troppo, per tenere a bada i modesti avversari. Unico neo della serata l’espulsione di Keita, che rifila una manata all’avversario a gioco fermo. La Lazio con questo successo è sempre più saldamente in testa nel girone con 10 punti. 

GRUPPO D

Napoli 12

Midtyjlland 6

Bruges 4

Legia Varsavia 1

GRUPPO G

Lazio 10

Saint Etienne 7

Dnipro 4

Rosenborg 1

GRUPPO I

Basilea 9

Fiorentina 6

Lech Poznan 4

Belenenses 4

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Content is protected !!