Kondogbia, tra le pretendenti anche qualche italiana

Kondogbia

Tutti pazzi per Kondogbia. L’ultima stratosferica performance del centrocampista, ieri sera contro la Juventus, in Champions League, ha colpito tutti gli appassionati di calcio che si sono riversati sul web ed hanno intasato le proprie bacheche di Facebook e Twitter con elogi al calciatore. Pare perciò che per il prossimo mercato estivo sia prevista una vera e propria asta per garantirsene le prestazioni. Tra le squadre, per ora, sulle tracce del francese ci sono: Arsenal, Valencia, Real ed Atletico Madrid. Da non escludere, comunque, che anche qualche italiana possa intromettersi nella trattativa e rilanciare l’offerta.

Qualche mese fa si parlava di un interesse dell’Inter, sempre decisa a rinforzare la mediana, ma attualmente i nerazzurri sembrano seguire altre piste: il sogno sarebbe Yaya Tourè, più probabile, però, che possa arrivare Song. Nelle ultime ore, invece, pare che un pensierino a riguardo lo stiano facendo pure i bianconeri, castigatori proprio del Monaco di Kondogbia in Champions League. Con lui e Pogba, la Juventus formerebbe un centrocampo straordinario: tutto francese, forte dal punto di vista fisico, tecnico, ma soprattutto di grande prospettiva, essendo entrambi i calciatori ancora giovanissimi. Per ora, però, queste sono solo voci di corridoio e nient’altro. Infatti non vi è ancora stato alcun contatto ufficiale tra le due società nè tanto meno tra la dirigenza bianconera e l’entourage di Kondogbia.

Di fatto le uniche squadre ad aver iniziato a sondare realmente il terreno per il giocatore sono le sopracitate Arsenal, Valencia, Real ed Atletico Madrid. Tra queste, inoltre, solo i Gunners sembrano aver presentato, anche se informalmente, un’offerta congrua alle richieste del club francese, che chiede circa 20 milioni di Euro. Tuttavia, da qui a giugno, quando si aprirà il mercato, non è da escludere che il valore di mercato del calciatore possa subire un’altra impennata, e magari che quest’ultimo possa rappresentare solo la base per un’asta al rilancio tra i top club europei.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Powered by Live Score & Live Score App
error: Content is protected !!