Serie A, le squadre stanno per tornare in campo

Serie A

Serie A

Serie A, a partire dalla giornata di sabato 16 ottobre le squadre torneranno in campo lasciandosi alle spalle la lunga sosta per le nazionali. Si parte quindi con i primi anticipi ed i primi big match per l’8a giornata di campionato. In questo modo si darà il via ad un tour de force autentico che non si fermerà più e non andrà mai in pausa fino a novembre.

Nella giornata di sabato si giocherà ad esempio Lazio-Inter alle ore 18 mentre domenica a scendere in campo saranno Juve-Roma alle 20.45. Questi due sono i match di cartello tanto attesi e che hanno fatto nascere tanti dubbi parlando di probabili esiti e di probabili formazione. Si parla da giorni di un possibile ritorno di giocatori che nonostante le nazionali adesso sono più o meno in forma.

Ecco chi potrebbe scendere in campo

L’Inter si sta già preparando a scendere in campo con Lautaro che in realtà deve ancora arrivare e lo farà stasera, direttamente dal sudamerica. Totalmente in forma è Ciro Immobile che ha recentemente dichiarato di aver recuperato e di essere in grado di scendere in campo con la maglia di titolare. Per la Juventus è pronto il grande Chiesa considerato da tutti il giocatore insostituibile. Intanto secondo alcune voci di corridoio Massimiliano Allegri potrebbe scegliere di non rischiare già dalla prima giornata posizionando Dybala al suo fianco. Mourinho invece si sta trovando ad affrontare l’infortunio di Tammy Abraham con l’Inghilterra. Sta facendo il possibile per recuperarlo ma sembrerebbe essere tutto inutile e molto probabilmente non riuscirà ad essere presente.

Per il Milan gli infortunati sono davvero tanti, nell’emergenza torna ancora una volta la coppia di bomber Giroud-Ibra. Le prossime partite saranno sabato alle ore 15, Spezia-Salernitana, alle ore 18, Lazio-Inter, alle ore 20.45 Milan-Verona. Domenica si giocherà alle 15 Empoli-Atalanta, alla stessa ora Genoa-Sassuolo e Udinese-Bologna. E poi alle 18 Juventus -Roma e per ultima Lunedi alle 20,45 Venezia Fiorentina. Tutte visibili soltanto su Dazn, ad eccezione di Milan-Verona, Cagliari-Sampdoria e Venezia-Fiorentina che potranno essere seguite anche su Sky.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Content is protected !!