Juventus, critiche e voci sul futuro di Paulo Dybala

Juventus

Juventus

Juventus, questo è uno dei momenti più difficili per Paulo Dybala, che è stato accerchiato dalle critiche e dalle tanti voci che riguardano l’addio alla squadra al termine della stagione. D’altronde a suo favore c’è davvero molto poco perchè non si parla affatto di rinnovo del contratto. Adesso per lui ciò che conta realmente non ha a che fare con il futuro in squadra o altrove, ma il dolore al ginocchio sinistro. A causa dell’infortunio il campione è bloccato ormai dallo scorso gennaio. In questi giorni ha dichiarato di sentirsi un pò meglio, il fastidio sembra essere sparito e forse si tratta soltanto di un brutto ricordo.

Intanto la Joya si sta allenando con regolarità alla Continassa, l’obiettivo è tornare a disposizione del team il prima possibile. Lui ha già scelto la data del rientro, secondo l’argentino potrebbe essere pronto a tornare in occasione del derby contro il Torino. Un segnale di ripresa sia per lui che per la squadra che potrà tornare a contare su un calciatore che quest’anno è stato particolarmente sfortunato. Non si sa ancora se potrà giocare, ma per lui a quanto pare è importante esserci anche se fosse soltanto in panchina.

Il distacco dalla squadra e il sostegno dei suoi tifosi sui social

Dybala si sta allenando e sta soffrendo parecchio il distacco dai suoi compagni, a causa della sosta infatti ha vissuto settimane lontano da tutti. Sono una grande famiglia e il fatto che non può contribuire alle partite, almeno per adesso, lo fa soffrire. Si sente ancora più in difficoltà dal momento che la squadra è stata eliminata dalla Champions e lui non era presente, non era li con loro. Era assente alle ultime battute d’arresto in campionato ma presto tutto potrebbe finire.

Secondo gli ultimi consulti medici infatti il ragazzo potrebbe essere pronto per tornare in campo. A proposito di questo sui social i tifosi si sono schierati a suo favore e contro. C’è chi è felice del suo rientro e fa partire l’hashtag #Dybalanonsitocca, riunendo in questo modo tutti i sostenitori ed infiammando i contrari secondo i quali il calciatore dovrebbe cambiare squadra perchè la Juve senza di lui sta meglio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Content is protected !!