Andrea Agnelli lancia un appello all’assemblea Eca sull’unità

Andrea Agnelli

Andrea Agnelli

Contro la crisi economica del mondo del calcio, arriva l’appello del presidente della Juventus Andrea Agnelli che nel corso dell’assemblea Eca ha fatto una richiesta rivolta a tutti. Infatti, si chiede unità da parte dei club europei, con lo scopo di affrontare la crisi economico-finanziaria dopo il Covid 19. Si aspetta che tutti siano uniti per combattere questo momento così difficile. All’assemblea dei club europei, Agnelli ha detto che tutti devono essere orgogliosi di essere riusciti a completare la stagione e quindi, bisogna iniziare questa nuova in modo che si possa affrontare ogni difficoltà insieme.

L’appello di Andrea Agnelli

Nel corso dell’assemblea con i club europei Andrea Agnelli ha anche detto che c’è una riduzione dei ricavi in questo periodo di circa 4 miliardi di euro e nei prossimi giorni la situazione potrebbe anche peggiorare. Del resto il 90% delle perdite che stanno arrivando a causa dell’emergenza da Covid 19 riguardano proprio i club. Ecco perché, allora si cerca di trovare una quadra e di essere tutti uniti per risolvere questa problematica. Dopo avere affrontato quali sono i problemi della crisi, ha detto di unirsi tutti collettivamente per risolvere queste problematiche. Chiede di individuare ognuno le proprie responsabilità per risolvere ciò che è possibile.

L’invito ad essere responsabili

Il presidente della Juventus Andrea Agnelli ha invitato quindi tutti a essere responsabili. Richiede di impegnarsi nell’organizzazione in modo tale da salvare quella che è la famiglia del calcio. Ha detto che è inutile e l’importante è riabbracciarsi presto e cercare di essere tutti uniti. Ci sono stati sconti per 330 milioni in Premiere, almeno 200 in Bundesliga e quindi adesso anche la Uefa prevederà una riduzione di 575 milioni per i diritti TV delle competizioni internazionali. Sono soldi che colpiranno la piramide del calcio italiano e quello europeo e quindi bisogna essere uniti per affrontare questa problematica nel miglior modo possibile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Powered by Live Score & Live Score App