Milan, il corso importanti valutazioni per il calciomercato estivo

Milan

Milan

Milan e molti altri club stanno subendo tantissimo la situazione covid che in qualche modo li ha condotti con le spalle al muro. Economicamente parlando l’operato dei club in sede di calciomercato è stato già condizionato. Molte scelte sono state abbandonate e molti progetti saranno posticipati perchè impossibile pensare di realizzarli.

E così tutti gli investimenti sono diminuiti drasticamente. Il Milan in tutto questo è rimasto tra i club più attivi sul mercato perchè ha fatto di tutto, anche entrare a gamba tesa per raggiungere i suoi obiettivi principali. Maldini e Massara hanno fatto il possibile e continueranno a farlo fino alla prossima estate, quando si pensa già ad alcuni investimenti mirati e colpi grossi che potrebbero andare in porto perchè hanno tutte le carte in regola. A giugno diversi contratti scadranno, quindi finiranno sul mercato e da lì i rossoneri potranno impegnarsi per portare in campo qualche nome grosso.

Il calciomercato estivo punta tutto su Aissa Mandi

Per esempio nel corso delle ultime ore si parla tantissimo di Aissa Mandi che in realtà già da qualche settimana sembra essere finito nel mirino di Paolo Maldini. Il club sta valutando con attenzione il difensore classe ’91 del Betis Siviglia. D’altronde tutto è possibile dato che il centrale algerino è in scadenza di contratto con il club spagnolo ed avrà bisogno di una squadra pronto ad accoglierlo in breve tempo. Per il Betis è uno dei calciatori più forti, ha influito parecchio sul rendimento della squadra e anche il Milan avrebbe bisogno di lui.

Stessa cosa vale però per il Lione ed il Liverpool. Tutti in corsa per lui, per questo a breve potrebbe diventare il protagonista di accesi scontri, incontri e dibattiti. Potrebbe essere il perno attorno al quale girerà il derby di calciomercato. Ecco perchè già da adesso il club rossonero lo tiene sott’occhio e cerca di non perderlo di vista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

You may have missed