Serie A si ritorna in campo per giocare la sesta giornata del campionato

Serie A

Serie A

Serie A stanno per tornare in campo le squadre più seguite per un campionato che si prospetta già parecchio interessante. Si giocherà a partire dalle ore 15 di domani 31 ottobre 2020 e il primo incontro sarà tra il Crotone e l’Atalanta. Il Crotone sta cercando la sua prima vittoria, potrebbe arrivare domani alle 15. L’Atalanta deve invece cercare di cancellare le ultime due sconfitte in campionato, insomma entrambe hanno degli obiettivi importanti. Ecco le formazioni:

Crotone (3-5-2): Cordaz; Magallan, Golemic, Luperto; Pedro Pereira, Benali, Petriccione, Molina, Reca; Messias, Simy. All.: Stroppa.

Atalanta (3-4-2-1): Sportiello; Sutalo, Romero, Palomino; Hateboer, Pessina, Freuler, Mojica; Malinovskiy, Miranchuk; Muriel. All.: Gasperini.

Per quanto riguarda invece l’incontro di sabato alle 18, vedremo i nerazzurri contro il Parma che non perde dal 2016 nello stadio Meazza. Conte non avrà Lukaku, a causa di problemi muscolari agli adduttori della coscia sinistra. A prendere il suo posto arriva Pinamonti. Si riposerà anche Vidal, sulla sinistra prenderà posto Perisic. Per quanto riguarda il Parma invece Liverani è stato riconfermato. Ecco le formazioni:

Inter (3-4-1-2): Handanovic; D’Ambrosio, De Vrij, Bastoni; Hakimi, Gagliardini, Brozovic, Perisic; Barella; Lautaro, Pinamonti. All.: Conte.

Parma (4-3-1-2): Sepe; Iacoponi, Gagliolo, Bruno Alves, Pezzella; Hernani, Brugman, Kurtic; Kucka; Gervinho, Cornelius. All.: Liverani.

Gli incontri di domenica che chiuderanno la settimana

Domenica alle ore 12:30 scenderanno in campo Udinese e Milan, proprio all’ora di pranzo, Ibrahimovic sarà lì al centro dell’attacco. Udinese (3-5-2): Nicolas; Becao, De Maio, Samir; Strygen Larsen, De Paul, Arslan, Pereyra, Ouwejan; Okaka, Lasagna. All.: Gotti.

Milan (4-2-3-1): Tatarusanu; Calabria, Kjaer, Romagnoli, Theo Hernandez; Kessie, Bennacer; Saelemaekers, Calhanoglu, Leao; Ibrahimovic. All.: Pioli.

Poi alle 15 giocheranno Spezia e Juventus. La Juventus vuole tornare a vincere dopo aver portato a casa due pareggi consecutivi. La Spezia invece sarà un grande ostacolo perché torna in campo più forte di prima. Formazioni: Spezia (4-3-3): Provedel; Sala, Chabot, Terzi, Marchizza; Deiola, Ricci, Bartolomei; Verde, Nzola, Gyasi. All.: Italiano.

Juventus (4-3-1-2): Buffon; Cuadrado, Demiral, Danilo, Frabotta; McKennie, Arthur, Rabiot; Ramsey; Dybala, Morata. All.: Pirlo.

Sempre domenica alle 15 si giocherà Torino Lazio entrambe le squadre sono alla ricerca di una vittoria che aspettano da tempo:
Torino (4-3-1-2): Sirigu; Vojvoda, Lyanco, Nkoulou, Rodriguez; Meite, Rincon,Lukic; Verdi; Belotti, Bonazzoli. All.: Giampaolo.

Lazio (3-5-2): Reina; Vavro, Hoedt, Acerbi; Marusic, Milinkovic-Savic, Parolo, Akpa Akpro, Fares; Correa, Muriqi. All.: S. Inzaghi. forti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Powered by Live Score & Live Score App
error: Content is protected !!