Calciomercato Milan, Higuain e Chelsea

Calciomercato Milan

Calciomercato Milan la situazione di Gonzalo Higuain è sempre più indefinita e caotica, la storia non d’amore tra lui ed il Diavolo potrebbe giungere al termine proprio adesso, in una serata di gennaio durante la quale il calciatore argentino dovrà sfidare la Juventus, il suo vecchio amore. Nel frattempo la società rossonera, sta gestendo con difficoltà il nervosismo e la crisi di gol del Pipita per il quale ha speso tanti soldi probabilmente anche inutilmente dato che non sta rendendo quanto si aspettavano. Varie motivazioni hanno condotto la dirigenza alla decisione di non riscattare l’argentino in estate, al momento infatti è in prestito solo per una stagione, i 18 milioni di euro che sono stati spesi fino ad ora, 9,5 più 19 lordi, più altri 36 da versare entro luglio. Una serie di spese che il Milan non vuole assolutamente fare perchè le casse bianconere non lo permettono, non è possibile affrontare questa spesa, almeno non al momento.

Il Pipita di fronte alla notizia, ha inizialmente mostrato tanti sorrisi, poi ha deciso di lasciare la squadra prima possibile, addirittura entro questa sessione di calciomercato perchè sembrerebbe essere inutile andare avanti senza un vero e proprio motivo, sapendo inoltre di non essere il benvenuto. Quindi in sostanza, il Milan non vuole riscattare Higuain e Higuain vuole lasciare il Milan, tutto semplicissimo, non ci vuole molto a chiudere i rapporti, in realtà il mercato rende tutto molto più difficile perchè i pezzi del puzzle, da incastrare sono tantissimi e hanno utti forma assolutamente diversa, soprattutto se consideriamo anzichè 3 elementi quindi la società che vende, quella che compra ed ovviamente il calciatore, prendiamo anche un quarto incomodo ovvero la Juventus che ultimamente in tutti i modi rientra in qualunque questione.

Calciomercato Milan, Higuain va al Chelsea

Calciomercato Milan, il calciatore non ama tenere nascoste le sue intenzioni ed ecco quindi la dichiarazione ufficiale, vuole ricongiungersi all’allenatore Sarri, con il quale ha legato parecchio ed è riuscito anche a portare avanti un bel percorso di crescita. Anche in questo caso, tutto sembra essere facile ma non lo è davvero. Non ci sono ancora proposte ed offerte ufficiali ed il mercato va veloce, quindi ancora nessuna certezza.

E intanto Gattuso dichiara: “In questo momento Higuain è un giocatore del Milan, oggi l’ho visto vivo e ce lo teniamo stretto. Non so cosa succederà. Ci diremo le cose in faccia. La testa è del giocatore, non è la mia. Non ho capito quali sono i suoi malumori, perchè vedo un ragazzo contento. Se dipendesse da me lo chiuderei a casa mia e gli darei da mangiare”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *