Calciomercato Real Madrid dura scelta tra Neymar e Mbappé

Calciomercato Real Madrid

Calciomercato Real Madrid, la squadra ha avuto un difficile inizio di stagione ma adesso sembrerebbe essere sulla strada della ripresa già a partire dalla vittoria del Mondiale che potrebbe aver calmato le acque o comunque dato uno scossone alla squadra. L’inizio è stato decisamente negativo perchè il Real ha subito varie perdite tra l’altro abbinate alla perdita della panchina di Julen Lopetegui. Florentino Perez adesso sta facendo progetti importanti per la squadra e con il calciomercato di gennaio ci potrebbe essere una ripresa fenomenale dato che si sta pensando in grande.

In estate non è arrivato un vero e proprio sostituto di Cristiano Ronaldo anche perchè risulta essere abbastanza difficile trovare qualcuno alla sua altezza, adesso però il Real Madrid sta cercando di riampazzarlo entro massimo giugno e quindi vengono tirati fuori nomi importanti come Mbappé e Neymar. Non è assolutamente impossibile che i due possano entrare a far parte del team del Real Madrid in quanto per il Paris Saint Germain è un periodo (economicamente parlando) molto difficile quindi qualunque proposta potrebbe essere ben accetta.

Calciomercato Real Madrid le violazioni del Fair Play

Calciomercato Real Madrid secondo le notizie riportate fino a questo momento, le varie sanzioni che la squadra ha ricevuto a causa delle violazioni dei parametri che vengono imposti dal Fair Play Finanziario potrebbero condurre il club parigino direttamente alle cessioni intelligenti durante il periodo del calciomercato estivo. I problemi arrivano solamente di fronte alla svalutazione dei contratti di sponsorizzazione. Proprio così, a quanto pare dalla prossima stagione il club incasserà almeno il 37% in meno da colossi che fino ad ora sono stati fondamentali. Adesso la società dovrà rientrare di 170 milioni di euro.

I primi 80 al momento sono arrivati grazie al passaggio agli ottavi di finale della Champions League, ne mancano ancora 90 ma per quelli si è in attesa di sviluppi legati alle irregolarità messe in atto per portare a termine i due grossi trasferimenti di Mbappé e Neymar che al momento sotto sotto indagine da parte della UEFA. Florentino Perez sta solamente aspettando di capire quale sarà la soluzione migliore per il Paris Saint Germain per passare quindi al secondo livello ovvero all’assalto di uno dei due e magari chissà riuscire a trovare il degno sostituto di Cristiano Ronaldo o qualcuno che almeno si avvicini al suo stile di gioco. La squadra non può permettersi altri passi falsi o grossi errori poichè sta già pagando abbastanza i suoi errori del passato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *