Calciomercato, Napoli aperto il testa a testa con la Juventus

Calciomercato

Calciomercato, notizie importanti riguardano il Napoli che ad oggi, tra tutte le più forti squadre di Serie A, sta cercando e riuscendo a mantenere il passo della Juventus facendo buon uso del maestro Ancelotti. Ancelotti infatti sta facendo benissimo alla crescita della squadra, ha messo in atto il turnover di cui tutti sono riusciti a beneficiare, ogni singolo giocatore ad esclusione di Amadou Diawara, questo perché il centrocampista guineano è poco scelto ed “usato” dal tecnico, viene messo poco in campo e nelle condizioni di poter dimostrare le sue grandi capacità. Di conseguenza tra i due e non solo, è nato un po’ di astio, che sta iniziando a mettere a rischio anche il seguito della stagione. Il calciatore rimarrà in squadra o dovrà iniziare già da ora a cercare un team che lo accoglierà a braccia aperte?

La scorsa estate il presidente De Laurentiis ha rifiutato un’offerta da 38 milioni di euro da parte del Tottenham per l’ex mediano del Bologna; la sua valutazione si aggira intorno ai 50 milioni e secondo quanto è stato dichiarato da fonti certe, ovvero dal giornalista Marco Giordano l’entourage avrebbe chiesto la cessione a gennaio. Il Wolverhampton quindi sembra fare sul serio ed infatti durante gli incontri ed i confronti che ci sono stati in questi giorni tra Cristiano Giuntoli ed il procuratore del ragazzo sono arrivate risposte concrete: Diawara sembra essere centrale nel nuovo progetto, un obiettivo che non si può assolutamente perdere di vista, un’opportunità da cogliere nell’immediato; gli azzurri però hanno rigettato l’offerta del Wolverhampton. Non possiamo comunque escludere un secondo tentativo nel mercato di gennaio, Jorge Mendes infatti aveva chiesto informazioni al Napoli per conto del club inglese, dato che oramai il gradimento del giocatore verso la Premier League non può ritenersi un segreto.

Calciomercato, il Napoli non cede Diawara

Calciomercato, il Napoli nonostante non stia utilizzando molto il giocatore in campo, al momento non sembra essere felice di cedere Diawara, forse perché si aspettano miglioramenti. A dirla tutta infatti il giocatore risponde alle caratteristiche sia a livello fisico che a livello tecnico di qualsiasi calciatore di elevato livello, quindi mettendosi nei panni dei grandi amministratori e tecnici del Napoli, come si può rinunciare a lui?

Una delle ipotesi che sembra essere sempre più viva è quella della cessione mediante prestito, su questa forumla vuole lavorare Leonardo per cercare di imporre sin da subito i paletti che sono stati importi dalla Uefa per quabnto riguarda il Fair Play a livello finanziario.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *