Calciomercato, Barella conteso per la stagione 2019

Calciomercato

Calciomercato, non tutti lo conoscono ancora, eppure Nicolò Barella sembra essere uno dei talenti italiani maggiormente conteso tra le più grandi squadre del momento. E’ il centrocampista del Cagliari, quindi non si tratta di uno sconosciuto, ma di un calciatore che nell’ultimo anno ha dato inizio all’ascesa nel mondo del calcio e che piano piano è riuscito a farsi notare e a far parlare di sè. Classe 1997 ormai leader con i rossoblu, titolare a cui è stato affidata la fascia di capitano essendo un trascinatore di carisma e di grande tecnica. I suoi record nel club sono stati davvero il massimo, a 21 anni, 7 mesi e 9 giorni, è infatti il capitano più giovane della storia dei sardi, è riuscito anche a superare il grande Nicola Murru e questo non è da tutti, anzi è proprio il sintomo della crescita esponenziale di cui si è reso protagonista con grande savoir faire.

Probabilmente il merito di questa crescita va anche a Roberto Mancini che lo ha visto come un punto fermo, un calciatore affidabile sul quale puntare per la nostra nazionale, uno dei suoi primi allenatori, Rastelli ha dichiarato “È un mix tra Dunga e Rui Costa”, è stato addirittura paragonato ai grandi nomi del passato con tutti i meriti e le carte in regola per farlo. Il presidente Giulini lo ha recentemente definito “un’opera d’arte“, per poi arrivare ad Andrea Pirlo che ha annunciato: “In questo momento è uno dei migliori giocatori italiani in circolazione, pochi sono come lui. Deve giocare stabilmente in Nazionale“.

Calciomercato, Napoli, Cagliari, Italia, Juventus su chi ricadrà la scelta del calciatore?

Calciomercato, durante l’estate sono stati tanti i tentativi fatti dal Napoli per portarlo in squadra e nonostante Ancellotti sia da un pò di tempo un suo grande estimatore, la decisione di Barella è rimasta a favore del Cagliari. Probabilmente la valutazione che il calciatore ha fatto è stata anche economica.

Adesso Barella però è al centro delle attenzioni anche della Nazionale e di squadre big del campionato, le cifre contrattuali saranno lievitate e nessuno è riuscito ancora a capire quale sarà la sua decisione. Tra le squadre big, troviamo la Juventus che continua ad essere in corsa nonostante i pretendenti siano tanti e non solo, perchè non è assolutamente da escludere l’ipotesi di nuovi scenari che possano aprirsi da questo momento in poi. Il mercato è in continua evoluzione e le big italiane sono in lotta e pronte e fare follie per ottenerlo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *