Calciomercato United, per Pogba futuro incerto

Calciomercato United

Calciomercato United, per tutta l’estate Pogba è stato l’oggetto del desiderio del Barcellona, ma nonostante tutti gli sforzi fatti (non pochi), la squadra non è riuscita ad accaparrarsi il giocatore che ha scelto di vestire la maglia del Manchester United ed accettare (nonostante il feeling con l’allenatore portoghese), la corte di José Mourinho. Se con l’allenatore del Manchester il rapporto era promettente ed amichevole, con Mourinho lasciano tanto desiderare in quanto non sono altro che i classici rapporti freddi, distanti, distaccati tra allenatore-giocatore. Non sarà però questo a disturbare le sue doti o a fargli perdere la concentrazione ed infatti Pogba ci tiene ad aggiungere: “Una cosa però posso assicurarla: darò sempre il 100% per il mio club, non importa quale allenatore ci sia, io darò sempre tutto per lo United”.

Adesso a quanto pare il suo stesso futuro appare incerto, il centrocampista ha lasciato spazio alla fantasia ed un pò anche alla speranza dei tifosi affermando che tutto potrebbe accadere nei prossimi mesi. A SkySport ha infatti dichiarato “Ci sono state molte chiacchiere durante la scorsa estate, il Barcellona mi voleva ma io sono sotto contratto con lo United. Il mio futuro è attualmente a Manchester, ho ancora un contratto con questo club, sto giocando qui in questo momento ma chissà cosa succederà nei prossimi mesi“. Parole per molti abbastanza ottimiste, positive, fanno sperare che le cose possano cambiare da un momento all’altro, ma chissà, non rimane che aspettare.

Calciomercato United, un calciatore in crescita

Calciomercato United, in questo momento la squadra è in ritiro dato che a breve sarà occupata nella Nations League in varie sfide nelle quali ogni giocatore dovrà dare il massimo di sè. Ed è proprio in quest’occasione che Pogba ha voluto dimostrare di essere un grande pur essendo consapevole di avere bisogno di crescere per diventare davvero il migliore. Il calciatore infatti ha messo alla prova se stesso e dimostrato ai giornalisti ed ai tifosi di saper reagire bene agli attacchi, di accettare le critiche ed i consigli che possono solamente fare del bene alla sua crescita professionale e non solo.

In merito a questo argomento durante l’intervista ai microfoni Sky ha dichiarato: “Ho dimostrato maturità in finale sul campo e fuori, e penso sia stato quello il momento in cui la gente si è accorta della mia maturazione, di un giovane giocatore che è diventato esperto e che dà tutto per la sua squadra e per la sua Nazione”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *