Calciomercato Chelsea, Courtois al Real Madrid: 24 ore di fuoco

Courtois

Calciomercato 2018, quest’anno non ha bisogno di scosse per accendere i dibattiti, quanto avvenuto fino ad ora basta per confermare che è il più movimentato di tutti gli anni, ricco di novità e suspense. L’ultima riguarda il Chelsea che rischia di perdere il portiere belga Courtois appena tornato dalle sue meritate vacanze post mondiale, non di certo una bella notizia né per la squadra né per i tifosi tanto legati al meritevole giocatore.

Calciomercato, le parole dell’allenatore

L’allenatore del Chelsea parlando del futuro del giocatore proprio qualche giorno fa aveva espresso la volontà di parlare direttamente con lui per capire meglio quali fossero le sue intenzioni. Una frase piuttosto dura la sua “Non mi interessano le parole del suo agente. Voglio sentire se il ragazzo mi dirà le stesse cose. Voglio giocatori con un livello molto alto di motivazione, al suo procuratore non devo rispondere nulla”. A quanto pare, secondo quanto è stato riferito da ESPN, il giocatore ha già confermato la volontà di lasciare Londra per tornare nella città dove vive tutta la sua famiglia, ovvero a Madrid, una scelta piuttosto comprensibile. Courtois non nasconde però che in parte la decisione è stata anche spinta dalla pressione del Real Madrid che lo pagherà più o meno 35 milioni, sicuramente pochi per un giocatore di talento, promettente e che potrebbe permettersi di accasarsi in qualsiasi squadra. Il giocatore dichiara di sentirsi pronto ed agguerrito, di voler giocare la Champions League e vincerla e non sembra essere affatto intimorito.

Calciomercato via alle scommesse per le prossime 24 ore

Si tratta quindi di 24 ore di fuoco, il Calciomercato infatti chiude giovedì 9 agosto, il tempo sta per scadere ed i Blues (con cui ricordiamo che Courtois ha firmato un contratto fino al 2019), non possono permettersi di perder tempo. Sarri non può assolutamente lasciare andare il suo numero 1 senza avere prima scelto e firmato accordi con un degno sostituito, promettente ed in gamba. Ore di accelerazioni, preoccupazione, ricerca convulsa ma decisiva per la prossima stagione. Intanto si sono già aperte le scommesse dei tifosi, quale sarà il risultato finale di questa trattativa tanto curiosa quanto rischiosa? I nomi sono pochi, in pole position Kepa Arrizabalaga, giovane basco fino a qualche mese fa, per opera probabilmente del fato, molto vicino al Real Madrid, ma abilmente e con grande furbizia l’Athletic Bilbao puntando sulla prospettiva sicura, alzando la clausola da 20 milioni ad 80 milioni riuscì a tenerlo per sé rinnovando il contratto ancora per qualche anno. Poi al secondo posto troviamo Jan Oblak un porto sicuro di certezze che costerebbe alla squadra ben 100 milioni. E poi ancora Jordan Pickford dell’Everton, Butland dello Stoke e il danese Schmeichel del Leicester che non rientrano però nella classifica dei preferiti dai tifosi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *